Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Omosessualità e disturbi dell'alimentazione

on . Postato in News di psicologia

Studi recenti mostrano che gli omosessuali sarebbero a maggior rischio di sviluppare disturbi dell’alimentazione, in particolare nelle forme dell’ anoressia e bulimia, rispetto agli eterosessuali. “L’omosessualità è associata con una maggiore insoddisfazione soggettiva rispetto alla propria immagine corporea – dice una delle autrici della ricerca, la dr.ssa Pamela K.Keel della Harvard University – per cui vengono messe in atto condotte solitamente dirette a diminuire la quantità di cibo ingerita oppure si vivono situazioni disturbate in cui il cibo ingerito, ritenuto in seguito eccessivo, viene espulso ricorrendo a pratiche tipiche in questi casi, come per es.il vomito autoindotto. Secondo i dati riportati nello studio in questione, gli omosessuali che soffrono di anoressia sarebbero circa il 20%, mentre il 14% presenterebbe condotte più propriamente bulimiche; tra gli eterosessuali invece queste percentuali sono fortemente inferiori e rispettivamente dell’uno per cento nel caso degli anoressici maschi e di circa il nove per i bulimici.

Nella ricerca è inoltre emerso che tra gli omosessuali sono presenti più alti livelli di depressione associata a sentimenti di scarsa fiducia in se stessi e disturbi collegati a difficoltà relative all’orientamento sessuale.

“La prevenzione e le ricerche effettuate fin qui – aggiunge la dr.ssa Keel - per sostenere le donne ad affrontare una cultura prevalente che promuove atteggiamenti di continua insoddisfazione e standard molto alti riguardo il proprio corpo potrebbe essere estesa in questo caso agli omosessuali che necessitano di aiuto su queste stesse problematiche..”.

tratto da: “Do Gay Men Suffer More Eating Disorders?” - PlanetOut – Apr.2002

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto della tua vita?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Differenze di età (1505990267…

Enzo, 40       Salve da due mesi ho conosciuto una ragazza di 21 anni con cui ho subito legato tantissimo, ci siamo subito innamorati e fre...

avvocato (1505948867148)

valbuena, 29       Sono un giovane avvocato della provincia di Napoli. Sono fidanzato da 8 anni con una ragazza di 25 anni. ...

Sfogo... (1504940202677)

andrea, 30       Individuo probabilmente schizofrenico... all'età di tre anni la madre, esasperata dal rapporto con il padre cerca di soff...

Area Professionale

Consenso informato e preventiv…

Nuovo obbligo di preventivo e Consenso Informato: il delicato intreccio fra correttezza amministrativa e deontologica. In questo articolo dell'Ordine degli psic...

Psicologo a scuola senza conse…

In merito ai fatti avvenuti ad Arezzo, coinvolgente la figura professionale dello psicologo e la cui presenza in aula a scopi valutativi senza consenso da parte...

Il Jobs Act Autonomi 2017: nov…

Il Jobs Act autonomi 2017, contenuto all'interno della precedente Legge di Stabilità del 2016, è in vigore dal 14 giugno 2017. Il disegno di legge prevede 21 ar...

Le parole della Psicologia

Insight

L’insight, a livello letterale, ha come significato vedere dentro. Nel linguaggio psicologico italiano i termini  che  più si avvicinano sono: intuizi...

Oggetto

“Lo sviluppo delle relazioni oggettuali è un processo mediante il quale la dipendenza infantile dall’oggetto cede a poco a poco il passo ad una dipendenza matur...

Lapsus

Il lapsus (in latino "caduta/scivolone") è un errore involontario consistente nel sostituire un suono o scrivere una lettera invece di un’altra, nella fusione d...

News Letters