Pubblicità

Come stimolare giorno per giorno l'intelligenza dei vostri bambini

0
condivisioni

on . Postato in Libri e riviste | Letto 1681 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

INTELLIGENZASaper affrontare senza timori il nuovo, l'ignoto, la sorpresa.

Ecco che cos'è oggi l'intelligenza. Questo libro presenta le condizioni che il professor Reuven Feuerstein considera fondamentali perché un bambino acquisisca la flessibilità mentale necessaria ad affrontare le sfide di un mondo senza sicurezze: capacità di attenzione, proprietà di linguaggio, pensiero logico e simbolico, forza creativa, consapevolezza del ricordo, attitudine alla ricerca. Ricco di racconti di vita vissuta, il volume è un 'viaggio' appassionante alla scoperta della mente del bambino, da quando pronuncia le sue prime parole a quando comincia a porre domande più audaci. Uno strumento prezioso per imparare a riconoscere e stimolare le potenzialità dei nostri figli nel rispetto del loro mondo affettivo e fantastico.


Nessia Laniado
Come stimolare giorno per giorno l'intelligenza dei vostri bambini
2017, Collana: Piccoli e grandi/Manuali
Pagine: 128
EAN: 9788857307749
Prezzo: € 12,00
Editore: Red Edizioni


Acquista il libro su Amazon

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!
 
Pubblicità
Stai cercando un pubblico specifico interessato alle tue iniziative nel campo della psicologia?
Sei nel posto giusto.
Attiva una campagna pubblicitaria su Psiconline
logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

Tags: libri di psicologia intelligenza Nessia Laniado;

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Perché andare in psicoterapia?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Pensiero ossessivo (1624140870…

Fabio, 34 anni     Gentile Dottoressa/Dottore! Mi chiamo Fabio e 5 anni fà ho commesso un errore di tipo erotico.Ho cominciato a scambiare dei...

Problemi con marito [162342796…

Viola, 38 anni     Buongiorno, avrei bisogno di un consulto per dei problemi con mio marito.Mio marito è molto irascibile ma oltre a urlare no...

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Area Professionale

La trasmissione intergenerazio…

Modificazioni epigenetiche nei figli di sopravvissuti all’Olocausto I figli di persone traumatizzate hanno un rischio maggiore di sviluppare il disturbo post-t...

Il Protocollo CNOP-MIUR e gli …

di Catello Parmentola CNOP e MIUR hanno firmato nel 2020 un Protocollo d'intesa per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche. Evento molto positiv...

Come gestire il transfert nega…

Per non soccombere alle proiezioni negative del transfert, lo psicoterapeuta deve conoscere con convinzione ciò che appartiene alla psiche del paziente e ciò ch...

Le parole della Psicologia

Agorafobia

Il termine agorafobia viene dal greco e letteralmente significa: "paura degli spazi aperti”. Le persone che ne soffrono temono perciò lo spazio esterno, vissuto...

Raptus

Il raptus (dal latino raptus, "rapimento") è un impulso improvviso e di forte intensità, che porta un soggetto ad episodi di parossismo, in genere violenti, i q...

Riserva cognitiva

Alla fine degli anni Ottanta viene riconosciuta e definita la capacità individuale di resistere al deterioramento cognitivo fisiologico o patologico. Possono e...

News Letters

0
condivisioni