Pubblicità

Il mestiere delle parole

0
condivisioni

on . Postato in Libri e riviste | Letto 1112 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Cura e vita tra psicoanalisi, epistemologia e fenomenologia

Il mestiere delle paroleLa vicenda delle teorie psicodinamiche e delle condotte psicoterapeutiche s’intreccia in questo libro con due correnti filosofiche, l’epistemologia e la fenomenologia.

Freud condivide con Mach un uso del linguaggio finalizzato a una spiegazione più economica (e, per questo, più “vera”) degli eventi psicologici; si avvale d’altra parte, con Einstein, dell’esperimento mentale per progettare una neurologia che sostenga la sua visione psicologica; Jung ricava dalla teoria quantistica la possibilità di parlare dell’inafferrabilità dell’inconscio o della sincronicità tra eventi fisici e mentali.

Ma entrambi devono adeguarsi alle esigenze della cura. Il libro mostra come la clinica pieghi i loro iniziali intenti epistemologici e riconduca l’astrazione a un piano esistenziale. Di qui, le prospettive freudiane sull’angoscia, o l’intuizione junghiana di una psicoterapia che operi per contagio tra paziente e analista.

Si affacciano, del resto, patologie non risolvibili tramite la sola interpretazione, che richiedono ipotesi sugli stati iniziali della mente e forme nuove di presenza terapeutica. Il neofreudismo delle relazioni oggettuali, le teorie del sé, la psicologia degli stati intenzionali invitano a un eclettismo che diversifica l’ortodossia clinica dei fondatori.

L’ipotesi avanzata nel libro è che l’impiego terapeutico del linguaggio possa comporre l’odierna dispersione dei punti di vista. Il linguaggio riacquista il carattere di vissuto privilegiato che accorpa emozioni ed apprensioni e rende poco sensati intendimenti teorici che lo trascendano.

La cura delle parole si affranca dalle strettoie interpretative e restituisce al dialogo una cogenza e un’apertura mai dimenticate.

 

Autore

Mauro La Forgia è laureato in fisica e in psicologia; ha insegnato Storia della psicologia, Psicologia dinamica e Psicopatologia generale all’Università “Sapienza” di Roma; è analista con funzioni didattiche presso il Centro Italiano di Psicologia Analitica (CIPA).

Tra i suoi libri, Elettricità, materia e campo nella fisica dell’Ottocento (Loescher, Torino 1982), La teoria del campo (Teknos, Roma 1995), L’altro e la sua mente (con M.I. Marozza, Fioriti, Roma 2000), Le radici del comprendere (con M.I. Marozza, Fioriti, Roma 2005), Morfogenesi dell’identità (Mimesis, Milano 2008), Sogni di uno spiritista. L’empirismo visionario di C.G. Jung (Fioriti, Roma 2009).

 

Acquista il volume online su AMAZON o su PSYCHOSTORE

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

Tags: linguaggio parole psicoanalisi Freud Einstein jung epistemologia fenomenologia Mach

0
condivisioni

Guarda anche...

Le parole della Psicologia

Anomia

L' anomia è un deficit specifico della denominazione di oggetti, presente in diversi gradi nell' Afasia,mentre le altre componenti del linguaggio risultano intatte. Il paziente con anomia è in...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Genitore inadeguato [15992344…

DEDDA, 47 anni   Buongiorno, mia figlia 15enne soffre di blocchi emotivi a scuola. Quando deve fare un'interrogazione si chiude in se stessa, terror...

Come imparare ad andare [1599…

mar, 29 anni Ho avuto una relazione di 5 anni finita per motivi banali, incomprensioni, caratteri opposti e contrastanti. La storia é finita quasi tre anni...

MARITO DEPRESSO DA 3 MESI [159…

blu, 43 anni Buongiorno, non riesco a capire come poter aiutare mio marito che oramai sono 3 mesi che è depresso soprattutto la mattina appena sveglio e l...

Area Professionale

Il "potere" nella re…

Nonostante si possa pensare che vi sia uno squilibrio di potere all'interno della relazione terapeutica, in realtà lo psicoterapeuta non esercita un maggiore po...

Disfunzioni sessuali dopo la s…

L'11 giugno 2019 l'European Medicines Agency (EMA) ha formalmente dichiarato di riconoscere la disfunzione sessuale post-SSRI (Post-SSRI Sexual Dysfunction, PSS...

Considerazioni teoriche sulla …

In letteratura sono presenti diverse teorie sulle cause sottostanti l'abuso e la violenza domestica. Queste includono teorie psicologiche che considerano i trat...

Le parole della Psicologia

Autismo

La sindrome fu identificata nel 1943 dallo Psichiatra inglese Leo Kanner, il quale notò che alcuni bambini presentavano un comportamento patologico che esulava ...

Aerofobia

Con il termine aerofobia (o aviofobia) viene definita la paura di volare in aereo per via di uno stato d'ansia a livelli significativi. ...

Il metadone

Il metadone è un oppioide sintetico, usato in medicina come analgesico nelle cure palliative e utilizzato per ridurre l'assuefazione nella terapia sostitutiva d...

News Letters

0
condivisioni