Pubblicità

Manoscritto 1931 inedito in edizione critica

0
condivisioni

on . Postato in Libri e riviste | Letto 549 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

il manoscritto 1931Il volume rappresenta l’edizione critica del più cospicuo inedito di Sigmund Freud di cui si abbia notizia.

Si tratta di una presentazione della psicoanalisi redatta nel 1931, sintesi e suggello di grandi invenzioni, ma anche un’anticipazione di temi e movenze dell’ultima stagione freudiana.

In queste pagine appaiono di speciale rilievo le considerazioni su Gesù, mai in Freud così nitide e incisive.

Il manoscritto di 24 fogli di grande formato (quali Freud usava di solito) era rimasto tra le carte di William Bullitt, e solo nel 2004 gli eredi lo hanno consegnato alla Yale Universy.

È stato ritrovato da Paul Roazen, che prima di morire l’aveva consegnato a Michele Ranchetti. Manfred Hinz e Roberto Righi hanno curato la traduzione in italiano e hanno realizzato l’edizione critica annotata, con testo tedesco e a fronte testo in italiano.

È inclusa la riproduzione di alcuni fogli del manoscritto originale. Un’introduzione ricostruisce le vicende di questo testo. Un’ampia appendice ne illustra lo sfondo e ne chiarisce il significato.

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia
Logo PSIConline formazione

 

 

Tags: psicoanalisi manoscritto 1931 edizione critica inedito sigmund freud

0
condivisioni

Guarda anche...

Le parole della Psicologia

Dissociazione

La dissociazione come alterazione della struttura psichica e immagini contraddittorie di Sè. Il termine dissociazione in psicopatologia e psichiatria è identificato come un meccanismo di difesa attraverso...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Mia moglie mi ha lasciato (153…

Emyls, 41     Salve, vi scrivo a seguito di questo tragico evento che sta per cambiare la vita della mia famiglia, mia dei miei figli. ...

Il mio ragazzo mi ha allontana…

Sara, 24     Salve Gentili Dottori, ho conosciuto pochi mesi fa un ragazzo e ci siamo messi insieme, per i primi due mesi è stato dolce, comprens...

Rapporto con la figlia (153578…

Gabriella, 62     Salve, avrei bisogno di un vostro parere riguardo il rapporto con mia figlia. Lei ha 36 anni è sposata felicemente senza figli ...

Area Professionale

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Arroccamento e rabbia di un ad…

Un caso clinico di un adolescente "arrabbiato", studiato attraverso il Test del Villaggio e illustrato dal Dottor Luca Bosco Oscar ha 14 anni e ha perso il pap...

Le parole della Psicologia

Suicidio

Per suicidio (dal latino suicidium, sui occido, uccisione di se stessi) si intende l'atto con il quale un individuo si procura volontariamente e consapevolmente...

Maternage

In psicologia, il maternage è il complesso di atteggiamenti ed azioni implicati nel rapporto madre-figlio, soprattutto nei primissimi anni, che possono essere i...

Ecolalia

L'ecolalia è un disturbo del linguaggio che consiste nel ripetere involontariamente, come un'eco, parole o frasi pronunciate da altre persone Si osserva, come ...

News Letters

0
condivisioni