Pubblicità

ADHD (166431)

0
condivisioni

on . Postato in Adolescenza | Letto 597 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

le risposte dellespertoAnna, 18

 

D


Salve vorrei sapere come posso da sola riuscire a gestire la ADHD, alcune volte mi rendo conto che sto pensando in modo così veloce che gli altri non mi stanno dietro e soprattutto ho difficoltà a concentrarmi ...

e spesso cado in crisi di pianto ma senza alcun apparente motivo ....alcune volte sono legate a delle esperienze fatte durante la giornata ai quali non ho badato in quel momento ma che poi ritornano in un dolore che mi fa andare in crisi .... non so che fare ...

 


consulenza psicologica

Vuoi richiedere una consulenza gratuita online ai nostri Esperti?
Clicca qui e segui le istruzioni. Ti risponderemo al piu' presto!

 

Pubblicità

 

R


Gentile Anna,
il suo dolore è comprensibile così come anche le difficoltà alle quali fa riferimento. Lei ha esordito dicendo di voler gestire la situazione da sola. Come mai? La invito a riflettere su questo punto. Il fatto che chieda consiglio è un indicatore della sua apertura e della possibilità che un professionista possa aiutarla, suggerendole strategie per affrontare e gestire ciò che le crea difficoltà. In bocca al lupo.

 

(a cura della Dottoressa Antonella Bersano)

Pubblicato in data 30/09/2015

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia
Logo PSIConline formazione

 

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Perché andare in psicoterapia?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fuori da ogni gioco (154369450…

Elgiro, 59     Altro. Non saprei in che altra categoria infilarmi. Alla mia età, dopo aver provato e riprovato, ci si sente stanchi, rabbiosi e o...

Non so piu' che fare (15433284…

Gigia 2019, 32     Buongiorno, io ho bisogno di aiuto . Voglio farla finita perche' non riesco piu' a reggere le mie giornate da incubo con un uo...

Difficoltà nei rapporti sessua…

Emilio, 20     Salve, sono Emilio, ho 20 anni. ...

Area Professionale

Distinguere tra disturbo evolu…

È difficile distinguere tra disturbo evolutivo e difficoltà di lettura? Significatività clinica di un Trattamento di Difficoltà di Lettura in soggetto di quarta...

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Le parole della Psicologia

Lallazione (le fasi)

La lallazione (o bubbling) è una fase dello sviluppo del linguaggio infantile che inizia dal quinto-sesto mese di vita circa. Essa consiste nell’em...

Sentimento

Il sentimento è quella risonanza affettiva, meno intensa della passione e più duratura dell’emozione, con cui il soggetto vive i suoi stati soggettivi e gli asp...

Identificazione proiettiva

“Ora mi sembra che l’esperienza del controtransfert abbia proprio una caratteristica particolare che dovrebbe permettere all’analista di distinguere le situazio...

News Letters

0
condivisioni