Pubblicità

Sto impazzendo (1502172044661)

0
condivisioni

on . Postato in Adolescenza | Letto 545 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

le risposte dellespertoAysha, 15

 

domanda

 

 

 

Credo di soffrire di depersonalizzione. Dico chiaramente, che fino a qualche mese fa facevo uso "abituale" di marijuana, ho smesso poiche una sera mi son sentita malissimo. Sono felice di aver smesso, veramente.

Ma ho notato che da quando mi son sentita male quel giorno, ho iniziato a pensare che qualnque cosa facessi non la stessi vivendo realmente, che fosse solo un sogno o che addirittura io fossi in coma, mi succede ogni giorno.

Non ce la faccio più,credo sia la sensazione più brutta che abbia mai provato. Ho fatto quella ricerca su internet e mi è spuntato fuori questo "disturbo", tutti i sintomi coincidono alla perfezione. M'intimorisce moltissimo questa cosa. Vorrei un aiuto..c'è una cura? Cosa dovrei fare? Sto mallissimo.

 

 


consulenza psicologica

Vuoi richiedere una consulenza gratuita online ai nostri Esperti?
Clicca qui e segui le istruzioni. Ti risponderemo al piu' presto!

 

Pubblicità

 

risposta

 

 

Cara Aysha,

la sensazione di vivere una vita che non ci appartiene, irreale può essere effetto dell'assunzione di droghe. Concordo pienamente nella scelta di smettere nel farne uso perchè a livello neuropsicologico può creare non solo dipendenza che spesso si trasforma nella ricerca incessante di droghe più pesanti, ma soprattutto studi scientifici con l'uso di neuro-immagin hanno mostrato la presenza di buchi nel cervello che provocano disturbi cognitivi e psichici.

Mentre leggevo le tue parole, ho contattato paura, disorientamento e confusione, per questo motivo ti consiglio di intraprendere un percorso psicologico con un esperto per regolare le tue emozioni che possono influenzare in modo negativo la tua vita quotidiana.Sarebbe inoltre interessante riflettere su quale è stato il tuo bisogno di ricorrere a sostanze e trovare strategie alternative ed efficaci per costruire il tuo futuro, scoprendo chi vuoi essere e quale ruolo vuoi assumere in questo mondo proprio in questa fase delicata che stai attraversando e che si chiama adolescenza.

 

A cura della Dottoressa Silvia Errico

 

 

Pubblicato in data 31/08/2017

 

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia
Logo PSIConline formazione

 

 

 

 

 

Tags: depersonalizzazione consulenza psicologica gratuita online

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa fare di fronte alla crisi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Madre (1540532640215)

Giusi, 60     Non riusciamo a relazionarci con nostro figlio di 31 anni. ...

Senso di colpa di per aver det…

Delia, 36     Mio figlio di tre anni e mezzo, sta avendo difficoltà ad ambientarsi alla scuola materna. ...

Come non riesco a vivere (1541…

Giulietta, 21     Salve.. Mi chiamo Giulia, ho 21 anni e penso di avere dei seri problemi con l'ansia e le relazioni. ...

Area Professionale

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Le parole della Psicologia

La vecchiaia

Il passaggio dalla mid-life alla vecchiaia è al giorno d’oggi più sfumato e graduale che nel passato, a causa dell’aumento della durata media della vita, del pr...

Frigidità

Con il termine frigidità si fa riferimento ad una bassa libido, o assenza di desiderio sessuale nelle donne, caratterizzata da una carenza o incapacità permanen...

Limerence (o ultrattaccamento)…

È uno stato cognitivo ed emotivo caratterizzato da intenso desiderio per un'altra persona. Il concetto di Limerence (in italiano ultrattaccamento) è stato elab...

News Letters

0
condivisioni