Pubblicità

Sig.ra (1553099447199)

0
condivisioni

on . Postato in Relazioni, Coppia, Famiglia | Letto 196 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

le risposte dellespertoTiziana, 40

domanda

 

 

Buongiorno, vorrei avere un parere sulla mia storia di coppia che purtroppo mi sta logorando.

Da due anni sto con un uomo che mi dice bugie e mi ferisce, mi nascondeva il suo profilo sui social dal quale tentava di abbordare altre donne e quando qualcuna gli dava qualche speranza lui iniziava a trattare male me. Smascherato davanti all'evidenza dei fatti diventava aggressivo verbalmente e mi accusava e additava, parlo al passato perché una settimana dopo l'ennesima scoperta , l'ho perdonato, ma non sono più serena, mi sento umiliata , è come se fossi una scorta che tiene in attesa che qualcuna ci stia.

Sono una bella donna con una buona posizione con tanti corteggiatori, eppure mi faccio trattare dal mio compagno come se non valessi nulla. Non posso dire nulla perché si offende dicendo che non lo rispetto perché indago e leggo le chat in cui dice di essere single e corteggia spudoratamente con mille complimenti chiedendo appuntamenti! Cambierà mai? Nel frattempo mi sento frustrata e sminuita.

 


consulenza psicologica

Vuoi richiedere una consulenza gratuita online ai nostri Esperti?
Clicca qui e segui le istruzioni. Ti risponderemo al piu' presto!

 

Pubblicità

 


 


risposta

 

 

Gent.le Tiziana, capisco la tua sofferenza  attuale rispetto al tuo rapporto con il tuo compagno che risulta essere molto frustrante e che ti impedisce anche di intraprendere altre scelte (ad es. quella di lasciarlo o di concederti altre possibilità). Cerca di focalizzarti sui tuoi bisogni e su come vorresti vivere un reale rapporto di coppia senza bugie.

Proponi al tuo compagno un percorso insieme avendo degli obiettivi comuni di rispetto reciproco e fedeltà e quanto altro... Se ti dovessi accorgere ancora che non riesce ad esserti fedele o che ne soffri tanto di questa situazione, piano piano ti suggerisco di farti accompagnare da una Psicoterapeuta nel poter lasciare il tuo compagno e nel poter acquistare fiducia in te stessa e nelle tue future scelte.

Cordiali saluti

Dr.ssa Iolanda Lo Bue

 

 

Pubblicato il 26/03/2019

 

 

A cura della Dottoressa Iolanda Lo Bue

 

 

 Cerca online il professionista vicino a te...

banner psicologi italiani consulenze

 

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia
Logo PSIConline formazione

 

 

Tags: consulenza online gratuita Sig.ra relazioni coppia famiglia

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Perché andare in psicoterapia?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Aiuto urgente (1554296627141)

Virginia, 17     Avrei urgentemente bisogno di aiuto, soffro d'ansia da qualche anno e, adesso che mi sono momentaneamente ritirata dalla scuol...

Collega con manie ossessive co…

Rebecca, 29     Buongiorno vorrei un consiglio su come rapportarmi con una collega arrivata in studio da pochi mesi con contratto a termine rin...

Confusione e stress (155330395…

Elena, 22     Buonasera, cercherò di spiegare al meglio la mia situazione. Ho 22 anni e sono fidanzata con R. da quasi 8 anni e ho una bambina ...

Area Professionale

Articolo 13 - il Codice Deonto…

Proseguiamo, con il commento all'art.13 (obbligo di referto o di denuncia), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo settim...

La nera depressione e il Confi…

Elementi prognostici ed esperienze traumatiche nel Test I.Co.S. Un caso clinico di depressione analizzato ed illustrato attraverso l'utilizzo del Test Indice de...

Articolo 12 - il Codice Deonto…

Prosegue, con l'art.12, il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani, a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini. Articolo 12 L...

Le parole della Psicologia

Agnosia

L'agnosia (dal greco a-gnosis, "non conoscere") è un disturbo della percezione caratterizzato dal mancato riconoscimento di oggetti, persone, suoni, forme, odor...

Patografia

Ricostruzione delle patologie psichiche di personaggi celebri fondate sulle informazioni biografiche e sull’esame delle loro opere. La patografia è l' “autob...

Afasia

L’afasia è un disturbo della formulazione e della comprensione di messaggi linguistici, che consegue a lesioni focali cerebrali, in persone che avevano in pre...

News Letters

0
condivisioni