Pubblicità

Ansia da prestazione (1487078494217)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 1543 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

marco, 48 le risposte dellesperto

domanda

 

 

Buongiorno vorrei una risposta se possibile su  quello che mi sta capitando.Da alcune settimane ho rivisto e iniziato a frequentare una mia coetanea con la quale ho avuto una bellissima storia d'amore a vent'anni e per la quale ho sofferto tantissimo dopo che la nostra storia è finita per causa sua.

Siamo entrambi impegnati e sappiamo di rischiare grosso ma ci siamo ritrovati improvvisamente dentro questa situazione pazzesca, direi adolescenziale! Non mi sentivo cosi vivo ed emozionato da non ricordo quanto tempo..

Quando sono con lei (non spesso purtroppo) sono eccitatissimo ma in quelle poche occasioni in cui abbiamo raggiunto l'intimità fisica mi sono ritrovato con difficoltà di erezione.

Premetto che non mi è mai capitato prima e la cosa mi spaventa. Sono preoccupato perché non ne capisco il motivo visto che la desidero tantissimo.

Potete aiutarmi a capire? Grazie mille

 

 


consulenza psicologica

Vuoi richiedere una consulenza gratuita online ai nostri Esperti?
Clicca qui e segui le istruzioni. Ti risponderemo al piu' presto!

 

Pubblicità

 

 


 

 

risposta

 

 

Caro marco ciò che hai provato, rientra nella normalità di coloro che oltre al desiderio, provano un ansia emotiva o da prestazione.L'erezione è come il cuore non si comanda con la mente ma con il contatto, le sensazioni l'emozioni gli stimoli.

Altro punto ci può essere anche qualche senso di colpa verso i propri partner, sembra stano ma se inconsciamente stiamo facendo un qualcosa che coincide con un tradimento può scatenare l'impotenza, infatti con la compagna non avviene.

Consiglio di stare sereno e aspettare momenti migliori con la compagna adolescenziale frequentando e non pensando ai rapporti l'erezione torna.


Auguri

 

A cura del Dottor Sergio Puggelli

 

 

Pubblicato in data 03/03/2017

 

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!
 
Pubblicità
Stai cercando un pubblico specifico interessato alle tue iniziative nel campo della psicologia?
Sei nel posto giusto.
Attiva una campagna pubblicitaria su Psiconline
logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

Tags: sessualità relazioni

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi delle Tecniche di Rilassamento e della Meditazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Pensiero ossessivo (1624140870…

Fabio, 34 anni     Gentile Dottoressa/Dottore! Mi chiamo Fabio e 5 anni fà ho commesso un errore di tipo erotico.Ho cominciato a scambiare dei...

Problemi con marito [162342796…

Viola, 38 anni     Buongiorno, avrei bisogno di un consulto per dei problemi con mio marito.Mio marito è molto irascibile ma oltre a urlare no...

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Area Professionale

La trasmissione intergenerazio…

Modificazioni epigenetiche nei figli di sopravvissuti all’Olocausto I figli di persone traumatizzate hanno un rischio maggiore di sviluppare il disturbo post-t...

Il Protocollo CNOP-MIUR e gli …

di Catello Parmentola CNOP e MIUR hanno firmato nel 2020 un Protocollo d'intesa per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche. Evento molto positiv...

Come gestire il transfert nega…

Per non soccombere alle proiezioni negative del transfert, lo psicoterapeuta deve conoscere con convinzione ciò che appartiene alla psiche del paziente e ciò ch...

Le parole della Psicologia

Depressione post-partum (depre…

La depressione post-partum è un disturbo dell’umore che ha inizio entro le prime quattro settimane successive al parto. Se nella maggior parte dei casi la ge...

Disturbo schizotipico di perso…

Disturbo di personalità  caratterizzato da  isolamento sociale, comportamento insolito e bizzarro,  “stranezze del pensiero.” Il Disturbo schizo...

Belonefobia

La belonefobia è definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata degli aghi e gli spilli, conosciuta anche come aicmofobia o aichmofobia. ...

News Letters

0
condivisioni