Pubblicità

Dedicare tempo alla propria creatività!

0
condivisioni

on . Postato in Crescita personale | Letto 1300 volte

5 1 1 1 1 1 Votazione 5.00 (2 Voti)

Dedichiamo una parte del nostro tempo alla creatività, alla ricerca di momenti di distrazione. Vi siete mai chiesti se in questo modo perdiamo del tempo prezioso che potrebbe essere impiegato più utilmente?

Dedicare tempo alla propria creativitàTutti noi ci ritagliamo del tempo per dedicarci ai nostri hobbies e stimolare la nostra creatività, come anche per rilassarci e divertirci. Ma vi siete mai chiesti se questa abitudine rischia di farci perdere del tempo prezioso, in cui potremmo svolgere, invece, le nostre mansioni quotidiane?

Tutti abbiamo una voce interna – chiamiamola il nostro critico – che si fa sentire ogni volta in cui ci dedichiamo alla nostra creatività. Può dirci tante cose, da “Che idea stupida!” a “Realizzi che creare è una perdita di tempo, giusto? Non è produttiva. Non stai facendo nulla di utile. Non stai eseguendo un compito della tua lista di cose da fare. Quindi perché non pulisci semplicemente la casa?

Quando ciò succede, per prima cosa ricordati perché stai creando. Ricorda a te stesso perché la creatività è così importante per te. E non importa in che modo “crei”. Non importa se ti ritagli del tempo per lavorare ad un blog sul design o per scrivere brevi storie che non verranno mai pubblicate. Non importa se stai cucendo, preparando dei dolci, facendo gioielli o cimentandoti nella pittura.

Ciò che conta è che è questo ciò che vuoi. Cioè, ciò che conta è che c’è un’altra voce che dice “Lo voglio fare”.

Ed ecco, qui di seguito, solo alcune delle ragioni, che spiegano perché creare è importante e mai una perdita di tempo:

Pubblicità

  • Stimola la tua immaginazione.
  • Attiva i tuoi sensi, i quali ti aiutano a vivere in modo pieno la tua vita. In questo modo, vedrai il mondo in modo più chiaro.
  • Ti aiuta ad esprimere ciò che pensi, così non rimane in silenzio.
  • Ti aggiungi ad una conversazione globale.
  • Cominci a prestare attenzione a cose belle, che non hai mai visto prima.
  • Ti fornisce uno sbocco salutare, verso il quale incanalare le tue emozioni.
  • Puoi giocare.
  • È divertente, rilassante, interessante o necessario e ti rende felice.
  • Apre nuovi mondi.
  • Impari nuove cose su te stesso. Scopri chi sei e come sei fatto.
  • Muove nuove domande, alcune delle quali potrebbero non avere risposte.
  • Ti può portare in nuovi posti – stai cercando diversi fiori per la tua storia e finisci per visitare i giardini botanici di diverse città; stai tenendo una lezione di pittura, che ti introduce al tuo artista preferito; hai bisogno di un particolare ingrediente per il tuo pasto, che è venduto solo al mercato agricolo, il quale è ad alcune ore di distanza; stai facendo una foto delle cose intorno a te e noti tutte le cose piccole, che non sono così piccole dopo tutto.
  • Ti collega con le persone che hanno interessi simili ai tuoi o ti riconnette con i tuoi cari, che si uniscono al tuo progetto.
  • Ti permette di sognare.
  • Ti aiuta a crescere ed aprirti.
  • Ti fa sentire vivo.

Quando tu, inevitabilmente, dimentichi che è assolutamente giusto – e meraviglioso – scarabocchiare, scrivere, lavorare all’uncinetto, disegnare o occuparsi di qualsiasi altra cosa, chiedi aiuto, se necessario, e ricorda a te stesso il potere della creatività, perché crei e quanto sia importante per te e, poi, torna prontamente a lavoro.

 

Fonte: psychcentral.com

 

(Traduzione ed adattamento a cura della Dottoressa Alice Fusella)

 

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su logo psicologi italiani
Vuoi conoscere la Scuola di Specializzazione in Psicoterapia adatta alle tue esigenze? O quella più vicina al tuo luogo di residenza? Cercala su logo.png




 

Tags: creatività tempo potenzialità potenziale creativo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Perché andare in psicoterapia?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Due mondi diversi [16092338958…

  Morfea23, 21 anni     Da circa 4 mesi sto con un ragazzo totalmente  opposto al mondo in cui da sempre vivo, per situazione famil...

Autostima? [161290462495]

    Buonasera! vi scrivo perche' alla soglia dei 50 anni mi rendo conto di non aver mai portato a termine i molti progetti professionali e pers...

Genitori separati [16127752256…

Lalli, 57 anni     Buongiorno, spiego in breve la mia situazione, sono divorziata e convivo con mio figlio ed il mio compagno da 5 anni, il mio ...

Area Professionale

Il modello Kübler-Ross: le cin…

Nel 1969, Elizabeth Kübler-Ross, lavorando con pazienti terminali, ha ideato un modello in cui venivano presentate le cinque fasi del dolore: diniego, rabbia, c...

Sistema Tessera Sanitaria - No…

ultimi aggiornamenti sull' utilizzo della Tessera Sanitaria per psicologi.   Uno fra tutti è il cambio del termine per la comunicazione online delle sp...

Protocollo CNOP-MIUR, Bandi e …

Brevi considerazioni sul Protocollo CNOP-MIUR per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche e sue implicazioni/intersezioni con il Codice Deontologi...

Le parole della Psicologia

Complesso di Elettra

Secondo la definizione di Carl Gustav Jung il complesso di Elettra si definisce come il desiderio della bambina di possedere il pene, e della competizione con l...

Acting out

Il termine Acting out , letteralmente “passaggio all’atto”, indica l’insieme di azioni aggressive e impulsive utilizzate dall’individuo per esprimere vissuti co...

Gimnofobia

Il termine, dal greco “gymnos” (nudo) e “phobos” (paura), definisce la paura persistente, anormale ed ingiustificata per la nudità Coloro che soffrono di quest...

News Letters

0
condivisioni