Pubblicità

Il rientro dalle vacanze

0
condivisioni

on . Postato in Editoriale | Letto 674 volte

5 1 1 1 1 1 Votazione 5.00 (1 Voto)

vacanze finiteTutte le volte che finisce l'estate ci afferra e ci coinvolge la paura del rientro, della routine, delle solite cose. E vorremmo che le vacanze non finissero mai, che durassero ancora con il loro dolce far niente.

Ad agosto l'Italia si ferma, tutto viene rimandato a settembre e alle prime piogge e pian piano ci si lascia andare nel nulla di una spiaggia, nelle feste di paese o fra le forre dei monti a camminare e scoprire nuovi anfratti.

Una delle poche realtà in controtendenza è Psiconline. Noi l'estate la passiamo a progettare il futuro, a scovare nuove iniziative, ad individuare nuovi e importanti collaboratori così che l'arrivo dell'autunno possa essere il momento per svelare le novità e stupire i nostri visitatori. Lo facciamo ogni anno e questo 2018 non sarà certamente da meno rispetto ai precedenti.

Quindi, visto che siamo a settembre, è tempo di darvi le novità del 2018-2019.

Iniziamo dai collaboratori che si ampliano con nomi importanti nel campo della psicologia italiana: Nicola Ghezzani, Leonardo Seidita e Ciro Ferraro.

Interagiranno con il gruppo già composto da Valeria Bianchi Mian, Simona Adelaide Martini, Sergio Stagnitta e Simonetta Putti per arricchire di dibattito e confronto la Sezione "Discutiamone insieme..."
Ogni tavola rotonda dedicata ad uno specifico argomento avrà comunque quattro partecipanti ma non saranno più fissi, come in passato. E questo, come è facile capire, è un concreto e notevole arricchimento per Psiconline e per tutti i nostri visitatori.

Sarà dei nostri anche Catello Parmentola, uno dei padri del Codice Deontologico degli Psicologi italiani. Ci prenderà per mano e ci condurrà, con la sua bonomia e il suo profondo amore per la psicologia, a scoprire uno per uno gli articoli del Codice stesso, commentandoli e spiegandoli per consentire sia al pubblico generale che ai giovani colleghi che man mano si laureano, di penetrare a fondo e comprendere il "senso vero" del Codice e la sua capacità di difendere gli utenti e, contemporaneamente, sostenere e far crescere una importante comunità professionale quale è quella degli psicologi.
Conoscere le regole della nostra professione ci rende maggiormente attenti, capaci di fornire alle persone le risposte di cui hanno bisogno e di rivestire un ruolo importante e significativo all'interno della nostra Società.

Pubblicità

Vi sveliamo, inoltre, che i visitatori sono quasi raddoppiati in un solo anno, che gli articoli pubblicati sul sito vengono costantemente condivisi e commentati sui social e che, argomento di maggiore soddisfazione dal nostro punto di vista, gli apprezzamenti sono sempre più gratificanti.
Ogni articolo, appena pubblicato, raggiunge centinaia e centinaia di lettori che lo apprezzano e, attraverso il passa parola, lo fanno conoscere ad altri e questa diffusione massiccia è un successo anche per i nostri collaboratori che traggono dal lavoro pubblicato su Psiconline visibilità e contatti, fondamentali per una concreta crescita professionale.

Queste sono le premesse ma, ovviamente, non è tutto quello che stiamo preparando per i nostri visitatori. Seguiteci in tanti, come avete fatto finora, anzi di più e scoprirete man mano le novità e le iniziative che sono in cantiere.

Senza dimenticare che nel 2019 saranno 20 anni che Psiconline è in rete. Ci stiamo già preparando ad una grande festa. Non potete non esserci!

 

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su logo psicologi italiani
Vuoi conoscere la Scuola di Specializzazione in Psicoterapia adatta alle tue esigenze? O quella più vicina al tuo luogo di residenza? Cercala su logo.png




 

Tags: psiconline vacanze

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa fare di fronte alla crisi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Difficoltà nello studio per un…

Annesin, 75 Gentili Signori,ho bisogno di un consiglio, perché vorrei dare una mano a una persona a me cara per un problema piccolo, ma che la inquieta per g...

Depressione (1557401609185)

Victoria, 22 Mi sveglio già stanca, da troppo tempo ormai, quasi da sempre. Mio padre è tornato a casa ieri sera, ha iniziato a sistemare la spesa in cucina ...

Ipocondria (1556980274713)

 Kiki, 30 Salve,Avrei bisogno di un consulto riguardo una persona a me molto vicina e molto cara, la quale soffre di ipocondria. Fortunatamente non ha...

Area Professionale

Articolo 18 - il Codice Deonto…

Su Psiconline.it proseguiamo, con il commento all'art.18 (libertà di scelta), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo sett...

Articolo 17 - il Codice Deonto…

Anche questa settimana proseguiamo su Psiconline.it, con l'art.17 (segreto professionale e tutela della Privacy), il lavoro di analisi e commento, a cura d...

Articolo 16 - il Codice Deonto…

Su Psiconline.it proseguiamo, con il commento all'art.16 (comunicazioni scientifiche e anonimato), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini ch...

Le parole della Psicologia

Idrofobia

L'idrofobia, chiamata anche in alcuni casi talassofobia, è definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata per i liquidi, in particolare dell’acq...

Alloplastica

tendenza mentale a trasformare l'ambiente ed il prossimo. È un effetto della condotta che consiste in modificazioni esterne al soggetto, in opposizione a mod...

Imago

Termine, introdotto da Jung, che designa il prototipo inconscio elaborato a partire dalle prime relazioni intersoggettive, reali o fantasmatiche, con cui il sog...

News Letters

0
condivisioni