Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Psicologia 3.0: Intervista al Dott. Paolillo

on . Postato in Le interviste di Psiconline® | Letto 722 volte

In che modo la psicologia può espandersi nel campo dell’audiovisivo e in che modo l’audiovisivo può essere utilizzato per la progettazione educativa e formativa dei giovani.

 

paolillo pubblicoDurante la giornata studio, Psicologia 3.0, che si è svolta il 30 settembre 2016 a Francavilla al Mare (CH), grazie al contributo di Form - Aupi, Ordine degli Psicologi d’Abruzzo e Psiconline Formazione, diversi sono stati gli interventi per fornire ai partecipanti i metodi e le abilità pratiche per lo svolgimento dell’attività professionale in campo psicologico tramite l’utilizzo della rete internet.

La Giornata di Studio si basava su diversi interventi indirizzati a mostrare come internet possa diffondere la cultura psicologica e come lo psicologo posso usare il web per attivare una propria presenza professionale in rete e intervenire in modo autonomo e diretto con i propri pazienti.

Tali interventi prevedono mezzi e strumenti tecnici, che lo psicologo dovrebbe “maneggiare” per attivarsi on line. Uno di questi è sicuramente l’audiovisivo, illustrato all’interno di questa giornata di studio dal Dottor Stefano Paolillo, uno dei primi ad intuire la necessità di associare la figura dello psicologo a quella dell’audiovisivo inteso come strumento di trasmissione della conoscenza e di progettazione di interventi formativi.

Di seguito, l'intervista rilasciata dal Dottor Paolillo alla Redazione di Psiconline, svolta durante la giornata studio.

Buongiorno Dottor Paolillo, Psiconline è lieta di darle il benvenuto all’evento Psicologia 3.0. Volevo chiederle, in qualità di Psicologo dell’audiovisivo, se può spiegarci come lo psicologo può offrire il proprio contributo in un contesto come quello dell’audiovisivo?

Attualmente l’audiovisivo sta diventando uno dei mezzi principali di trasmissione della conoscenza, informazione, cultura, formazione, oltre che nell’intrattenimento, nel divertimento, per cui sta diventando centrale nelle vite di tutti. Basti pensare a quanto video c’è nei social network, quindi si usano tantissimo.

Molte aziende stanno usando, per questione di costi, la formazione attraverso video, per cui il campo si sta espandendo ed è assolutamente necessario che gli psicologi ci siano in questo campo perché, al contrario di altre figure professionali, lo psicologo ha al centro della propria azione la persona, il benessere della persona. Per cui è inevitabile arrivare in questo campo e quindi operare nelle varie possibilità che offre questo campo.

La psicologia dell’audiovisivo, attraverso una narrazione costruita mediante suoni e immagini, potrebbe offrire il suo contributo nella progettazione di giochi educativi e/o formativi per bambini?

Consideriamo che la psicologia dell’audiovisivo non si interessa solamente di televisione o di video, per esempio la psicologia dell’audiovisivo si occupa anche di videogiochi e i videogiochi sono una parte importante dei ragazzi di questi tempi. Ad esempio faccio alcuni interventi nelle scuole elementari, nelle quarte e quinte classi elementari, per aiutare i bambini a distinguere il vero dal falso in televisione. I bambini fanno molto uso della televisione poi lo perderanno nel tempo, gli adolescenti, infatti, già guardano pochissima televisione.

Per cui, assolutamente possiamo intervenire negli audiovisivi, nei processi di formazione ma soprattutto nei processi di gestione di audiovisivi. Consideriamo tutti i casi che ci sono stati di video-bullismo, attraverso il web, dove poi le persone che erano oggetto di questi video si sono trovate in una condizione di estrema difficoltà proprio perché spesso i ragazzi non si rendono conto della potenza distruttiva che può avere un video nei confronti di un’altra persona.

Grazie della Sua disponibilità

 

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia
Logo PSIConline formazione

 

 

Tags: vittime di bullismo psicologia dell'audiovisivo conoscenza Stefano Paolillo informazione trasmissione,

Guarda anche...

Le parole della Psicologia

Imprinting

L'imprinting è una forma di apprendimento precoce secondo la quale i neonati, nel periodo immediatamente successivo alla nascita, vengono condizionati dal primo essere che vedono, lo assumono come...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Dopo tanto il nuovo Psiconline è arrivato. Cosa ne pensi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Bisogno di aiuto (15124250707…

Sarab, 19     Buonasera,ho 19 anni ed ho da poco iniziato l'università. ...

manie e compulsioni (151195457…

Carolina, 50     Buongiorno, mio marito soffre di depressione per cui prende già dei farmaci ma soffre secondo me anche di ossessioni. ...

Aiuto consiglio (1512841413383…

Francesco, 30     Salve. Non questa estate appena passata ma la scorsa sono stato ricoverato in psichiatria con la forza senza il mio consenso. ...

Area Professionale

Sinergie tra avvocato e psicol…

In molte dispute legali il Giudice nomina un perito esperto della materia (CTU - consulente tecnico d'ufficio), delegato dal Tribunale ad esamniare il caso e a ...

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

Le parole della Psicologia

Longininfismo

Carattere degli organi sessuali femminili determinato da un grande sviluppo delle piccole labbra (o ninfe), le quali protendono all’esterno delle grandi labbra ...

Zoosadismo

E’ un disturbo psichiatrico che porta l'individuo a provare piacere nell'osservare o nell'infliggere sofferenze o morte ad un animale Lo zoosadismo, termine in...

Anedonia

Il termine anedonia venne coniato da Ribot nel 1897  e descrive l’assoluta incapacità nel provare piacere, anche in presenza di attività normalmente piacev...

News Letters