Pubblicità

Cambiare? È impossibile

0
condivisioni

on . Postato in Libri e riviste | Letto 512 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Cambiare è impossibileTorna Valerio Albisetti con un testo che affronta il tema del cambiamento, inteso come percorso di crescita psicospirituale e di ricerca di senso.
 


Valerio Albisetti è una delle presenza più significative nel panorama della psicoanalisi contemporanea. Ha scritto numerosi testi di psicospiritualità cristiana, fra cui diversi best seller, tradotti in molte lingue.

Tra i più recenti: Felici, nonostante tutto (20162), Ridere di cuore (2011), Il viaggio della vita (2011), Genitori per sempre (2011), Guarire con la meditazione cristiana (2011), La vita. Fragilità del cuore (2011), Liberi di amare (2012), La Relazione (2012), Un cuore libero (2013), Verso la consapevolezza (2014), Amore per la vita (2014), Vivere con creatività (2015), Parole per guarire (2015).


Torna ora in libreria con il libro “Cambiare? È possibile”, in cui parte dalla constatazione che tante persone non vogliono cambiare, trasformarsi, perché convinte che sia troppo difficile, faticoso o addirittura impossibile.

Eppure, come dimostrano tanto il senso comune quanto la scienza, l’essere umano è soggetto a continui cambiamenti. Da quelli strutturali, come la nascita, le fasi evolutive infantili, la pubertà, l’adolescenza, la giovinezza, la maturità, la vecchiaia e la morte, a quelli quotidiani, che la vita pratica ci impone, senza dimenticare quelli psicosociali come il distacco dai genitori, il vivere in coppia, quelli inerenti al lavoro, alla paternità, maternità, fino a quelli creati da una progressiva consapevolezza spirituale.


Come vivere allora il cambiamento? Da protagonisti o da vittime? In modo attivo o passivo? L’autore afferma che, quando il cambiamento è reale, l’energia vitale aumenta in potenza e la creatività cambia l’intera esistenza in profondità.

I periodi di cambiamento diventano fonti importanti di informazioni e di indicazioni utili per saperci orientare meglio nel nostro viaggio di senso, e le occasioni di esplorazione e di comprensione sono aperte al massimo grado, per vivere da protagonisti.

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia
Logo PSIConline formazione

 

 

 

Tags: comprensione cambiare crescita psicospirituale ricerca di senso continui cambiamenti fasi evolutive cambiamenti psicosociali esplorazione

0
condivisioni

Guarda anche...

Le parole della Psicologia

Resistenza

“La resistenza è l’indice infallibile dell’esistenza del conflitto. Deve esserci una forza che tenta di esprimere qualcosa ed un’altra forza che si rifiuta di consentire questa espressione”, S....

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Complesso di inferiorità (1548…

Maria, 24     Sono una ragazza di 24 anni neolaureata, mi sono trasferita a Milano per un master dove attualmente convivo con il mio fidanzato, a...

Tradimento e sofferenza (15486…

Eva, 39     Dopo 12 anni di matrimonio totalizzante e meraviglioso, ho improvvisamente tradito mio marito, una cosa che non avrei mai e poi mai c...

Rimozione o fantasia (1548536…

ELilai, 25     Cercherò di essere concisa. 13 anni fa hanno avuto esordio i miei problemi di disturbi alimentari (tolto un breve periodo di anore...

Area Professionale

Che cos’è il Test del Villaggi…

Il test del Villaggio è un reattivo psicodiagnostico che può essere somministrato ai bambini, agli adolescenti, agli adulti, alle coppie, alla coppia genitore-b...

Articolo 3 - il Codice Deontol…

Articolo 3 Lo psicologo considera suo dovere accrescere le conoscenze sul comportamento umano ed utilizzarle per promuovere il benessere psicologico dell’indiv...

Articolo 2 - il Codice Deontol…

Proseguiamo il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani, a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini, con l'articolo 2 Articolo ...

Le parole della Psicologia

Pregoressia

È un disturbo alimentare, noto anche come mammoressia, legato all’ossessione di tornare subito in forma dopo il parto Non si tratta di un deficit contemplato n...

Amok

"Follia rabbiosa, una specie di idrofobia umana... un accesso di monomania omicida, insensata, non paragonabile a nessun'altra intossicazione alcolica".» (Zweig...

Illusioni

Il termine illusione (dal latino illusio, derivato di illudere, "deridere, farsi beffe") indica, in genere, quelle percezioni reali, falsate dall'intervento di ...

News Letters

0
condivisioni