Pubblicità

Gli adolescenti si raccontano

0
condivisioni

on . Postato in Libri e riviste | Letto 982 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Genitori in ascolto dei propri figli

ADOLESCENTI SI RACCONTANO"Genitori, ascoltateci!".
Questo libro raccoglie centinaia di risposte date da adolescenti alle domande che comunemente i genitori si pongono sui propri figli.


• Cosa fanno i nostri figli sui social network?
• Perché non possiamo più entrare nella loro camera?
• Come vigilare sul loro studio?

Marie Rose Moro, partendo dalla sua esperienza e da un'analisi personale sulla situazione dei ragazzi oggi, offre una lettura delle parole degli adolescenti affinché i genitori comprendano che certi atteggiamenti e certi comportamenti dei figli fanno parte di un processo di acquisizione di autonomia, al contempo normale e vitale.

Le sue spiegazioni, rassicuranti e illuminanti, permetteranno agli adulti di confrontarsi meglio con i propri ragazzi adolescenti e di instaurare con loro una relazione positiva.

 

Autore:

Marie Rose Moro, Direttore della Casa di Solenn - Casa degli Adolescenti di Cochin a Parigi, è Professore di Psichiatria dell'infanzia e dell'adolescenza all'Università di Parigi La Sorbona. Ha pubblicato numerosi libri, fra i quali, tradotti da FrancoAngeli: Bambini di qui venuti da altrove. Saggio di transcultura (2005); Manuale di psichiatria transculturale. Dalla clinica alla società (2009); I nostri bambini domani. Per una società multiculturale (2011).

 

Acquista libro su Amazon

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!
 
Pubblicità
Stai cercando un pubblico specifico interessato alle tue iniziative nel campo della psicologia?
Sei nel posto giusto.
Attiva una campagna pubblicitaria su Psiconline
logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

Tags: relazione positiva,

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto del tuo lavoro?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Pensiero ossessivo (1624140870…

Fabio, 34 anni     Gentile Dottoressa/Dottore! Mi chiamo Fabio e 5 anni fà ho commesso un errore di tipo erotico.Ho cominciato a scambiare dei...

Problemi con marito [162342796…

Viola, 38 anni     Buongiorno, avrei bisogno di un consulto per dei problemi con mio marito.Mio marito è molto irascibile ma oltre a urlare no...

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Area Professionale

La trasmissione intergenerazio…

Modificazioni epigenetiche nei figli di sopravvissuti all’Olocausto I figli di persone traumatizzate hanno un rischio maggiore di sviluppare il disturbo post-t...

Il Protocollo CNOP-MIUR e gli …

di Catello Parmentola CNOP e MIUR hanno firmato nel 2020 un Protocollo d'intesa per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche. Evento molto positiv...

Come gestire il transfert nega…

Per non soccombere alle proiezioni negative del transfert, lo psicoterapeuta deve conoscere con convinzione ciò che appartiene alla psiche del paziente e ciò ch...

Le parole della Psicologia

Catalessia

Detta anche catalessi, è uno stato patologico, ad esordio improvviso e che si protrae per brevi o lunghi periodi, in cui vi è una sospensione dei movimenti volo...

Lallazione

Indica quella fase di sviluppo del linguaggio infantile, che comincia all’incirca intorno al quarto-quinto mese di vita, e che consiste nell’emissione di suoni...

Akinetopsia

L'akinetopsia o achinetopsia è un deficit selettivo della percezione visiva del movimento. I pazienti con questo deficit riferiscono di vedere gli oggetti in...

News Letters

0
condivisioni