Pubblicità

Il trattamento dell'invidia nel paziente narcisista. Un modello di lavoro

0
condivisioni

on . Postato in Libri e riviste | Letto 836 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Il trattamento dellinvidia nel paziente narcisistaL'invidia è un sentimento che trova posto, al pari di tutti gli altri, nella relazione clinica. Non è insolito, infatti, che il paziente, ad un certo punto del trattamento, provi questo sentimento nei confronti del terapeuta, a volte in modo così intenso da determinare uno stallo nell'avanzamento della terapia.

L'invidia che il paziente prova proprio per le cose buone che la terapia offre può essere particolarmente marcata nelle personalità narcisistiche al punto che, in questi casi, la cura non può prescindere dal trattamento del processo invidioso in atto.

Le autrici del volume, all'interno di una cornice teorica che coniuga i contributi dell'analisi transazionale con la teoria delle relazioni oggettuali e la psicologia del Sé, analizzano l'origine e le manifestazioni dell'invidia.

Nello specifico, il volume offre strumenti teorici e operativi per riconoscere e trattare l'invidia. Il modello di lavoro proposto è diviso in tre fasi e guida il terapeuta, passo dopo passo, al riconoscimento dell'invidia e all'uso di questo prezioso materiale clinico. La metodologia proposta si configura come un processo di integrazione dei sentimenti del paziente e come un lavoro sulle difese primitive erette quando questo sentimento si attiva in modo massiccio.

Mentre il mancato riconoscimento del processo in atto mina la terapia stessa, il lavoro sull'invidia rappresenta un passaggio di grande rilevanza ai fini del rafforzamento della relazione terapeutica. Il testo non tralascia le difficoltà e le sfide affrontate dal terapeuta e mostra come il controtransfert rappresenti lo strumento di lavoro privilegiato per navigare fra le acque tumultuose e, al contempo, estremamente fruttuose dell'invidia.

Autori

Antonella Liverano, medico, psichiatra, psicoterapeuta individuale e di gruppo. Didatta e supervisore analista transazionale TSTA-P. Docente presso la Scuola Superiore di Specializzazione in Psicologia Clinica dell'Università Pontificia Salesiana e presso SSPC IFREP.

Beatrice Piermartini
, psicologa clinica, psicoterapeuta e analista transazionale PTSTA-P. Svolge attività di docenza presso l'Università Pontificia Salesiana di Roma e lavora come psicoterapeuta presso la Cooperativa Sales della stessa Università.

 

Indice

Ringraziamenti
Michele Novellino, Presentazione
Introduzione
Beatrice Piermartini, L'invidia nel pensiero psicoanalitico
(Invidia, gelosia e avidità; Le difese dall'invidia; L'invidia come identificazione proiettiva; Un caso clinico)
Antonella Liverano, Il Disturbo narcisistico di personalità
(Il narcisismo; Il Disturbo narcisistico di personalità secondo il DSM-5; Adattamento di personalità narcisistica)
Antonella Liverano, Il Copione narcisistico nel trattamento analitico-transazionale
(Breve compendio di Analisi Transazionale; Invidia e vergogna, due facce della stessa medaglia; Copione di vita e invidia; Il Copione del paziente narcisista)
Beatrice Piermartini, L'attacco di invidia: analisi di una fiaba
(L'invidia nelle fiabe; La vecchia scorticata; L'attacco di invidia)
Antonella Liverano, L'alleanza terapeutica nel trattamento dell'invidia
(Evoluzione storica del concetto di alleanza terapeutica; L'alleanza e la relazione terapeutica in Analisi Transazionale; L'alleanza e la relazione terapeutica nel Disturbo narcisistico di personalità; Il modello di Lederer)
Beatrice Piermartini, Fra Scilla e Cariddi: le fasi del lavoro terapeutico centrato sull'invidia
(Invidia e narcisismo; La paura della dipendenza; Le fasi del lavoro sull'invidia; Dall'invidia alla gratitudine)
Per tirare le somme
Michele Novellino, Conclusioni
Riferimenti bibliografici.

 

Antonella Liverano,Beatrice Piermartini
Il trattamento dell'invidia nel paziente narcisista. Un modello di lavoro
Editore: Franco Angeli
Collana: Psicoterapie
Anno edizione: 2020
Pagine: 154 p.
EAN: 9788891790095

 

 

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

Tags: narcisismo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto della tua vita?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

MARITO DEPRESSO DA 3 MESI [159…

blu, 43 anni Buongiorno, non riesco a capire come poter aiutare mio marito che oramai sono 3 mesi che è depresso soprattutto la mattina appena sveglio e l...

Consulenza [1599577765688]

Bice84, 36 anni Salve, volevo chiederle un'informazione riguardo alcuni comportamenti di mio marito. ...

Ansia che causa senso di vomi…

1234, 20 anni Salve, è da qualche mese che certe situazioni come esami orali, uscite con ragazze e in alcuni casi feste/discoteche mi causano, prima di in...

Area Professionale

Considerazioni teoriche sulla …

In letteratura sono presenti diverse teorie sulle cause sottostanti l'abuso e la violenza domestica. Queste includono teorie psicologiche che considerano i trat...

La relazione gene-ambiente nel…

Fra gli scienziati è in corso un importante dibattito sui nuovi modelli che esaminano il ruolo combinato dei geni e dell'ambiente nell'evoluzione della schizofr...

Marketing e comunicazione nel …

I social media ed internet hanno modificato il modo di comunicare di milioni di persone. Di conseguenza è cambiato anche il modo di fare marketing ed è import...

Le parole della Psicologia

Fobie

Nel DSM-IV la fobia specifica è definita come la "paura marcata e persistente, eccessiva o irragionevole, provocata dalla presenza o dall'attesa di un oggetto o...

Burnout

Il burnout è generalmente definito come una sindrome di esaurimento emotivo, di depersonalizzazione e derealizzazione personale, che può manifestarsi in tutte q...

Riserva cognitiva

Alla fine degli anni Ottanta viene riconosciuta e definita la capacità individuale di resistere al deterioramento cognitivo fisiologico o patologico. Possono e...

News Letters

0
condivisioni