Pubblicità

La psicoanalisi e l'inconscio

0
condivisioni

on . Postato in Libri e riviste | Letto 801 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

psicoanalisi inconscioQuesto volume contiene le riflessioni critiche di Lawrence sulla psicoanalisi freudiana e alcune delle critiche da lui mosse colgono indubbiamente ne segno.

L’affermazione della natura non primaria ma acquisita e storicamente determinata dal “desiderio d’incesto” del “complesso di Edipo”, la critica all’inconscio freudiano ritenuto un falso inconscio perché derivato dalla mente, “il trauma della nascita” come evento chiave di tutta la vita psichica, il vero inconscio come energia primordiale discontinua ed estranea ad ogni sistematica della vita psichica, la critica alla necessità del nesso repressione/civiltà stabilito da Freud, sono alcuni dei temi sui quali si svolge la riflessione che non tarderanno a ripresentarsi nel corso stesso della storia della psicoanalisi e nei numerosi tentativi di revisione delle dottrine originarie.

La teoria che lo scrittore oppone a Freud, elaborata con l’apporto dei saperi più diversi dell’Occidente e dell’Oriente, costituisce il principale punto di riferimento per cogliere il senso di tutta l’opera del grande autore inglese.

Il testo è preceduto da un saggio che chiarisce e commenta le idee, non sempre facili, del grande scrittore di Eastwood.

 

David Herbert Lawrence
La psicoanalisi e l'inconscio
2018, Pagine: 115
Prezzo: € 12,00
EAN: 9788896933992
Editore: Ripostes

 

Acquista il libro su Amazon

 

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Stai cercando un pubblico specifico interessato alle tue iniziative nel campo della psicologia?
Sei nel posto giusto.
Attiva una campagna pubblicitaria su Psiconline
logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

Tags: libri di psicologia psicoanalisi inconscio David Herbert Lawrence

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Le festività ti aiutano a stare meglio?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Pensiero ossessivo (1624140870…

Fabio, 34 anni     Gentile Dottoressa/Dottore! Mi chiamo Fabio e 5 anni fà ho commesso un errore di tipo erotico.Ho cominciato a scambiare dei...

Problemi con marito [162342796…

Viola, 38 anni     Buongiorno, avrei bisogno di un consulto per dei problemi con mio marito.Mio marito è molto irascibile ma oltre a urlare no...

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Area Professionale

La trasmissione intergenerazio…

Modificazioni epigenetiche nei figli di sopravvissuti all’Olocausto I figli di persone traumatizzate hanno un rischio maggiore di sviluppare il disturbo post-t...

Il Protocollo CNOP-MIUR e gli …

di Catello Parmentola CNOP e MIUR hanno firmato nel 2020 un Protocollo d'intesa per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche. Evento molto positiv...

Come gestire il transfert nega…

Per non soccombere alle proiezioni negative del transfert, lo psicoterapeuta deve conoscere con convinzione ciò che appartiene alla psiche del paziente e ciò ch...

Le parole della Psicologia

Sindrome di Stoccolma

Con l'espressione Sindrome di Stoccolma si intende un particolare stato di dipendenza psicologica e/o affettiva che si manifesta in alcuni casi in vittime di ep...

Dipsomania

Per dipSomania si intende una patologia  caratterizzata da un irresistibile desiderio di ingerire bevande alcoliche. Per Dipsomania ( gr. δίψα "sete" e ...

Abreazione

Il termine fu coniato da Freud e Breuer nel 1895 per designare il meccanismo inconscio, secondo il quale un individuo si libera dall’affetto connesso ad un even...

News Letters

0
condivisioni