Pubblicità

Vedo cambiare il tempo

0
condivisioni

on . Postato in Libri e riviste | Letto 478 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

vedo cambiare il tempoVedo cambiare il tempo è il prodotto di uno sguardo, insieme partecipe e disincantato, sulle mutazioni antropologiche, culturali e sociali prodotte dal feticismo della tecnica.

Quella che è stata definita tecnocrazia si propone infatti come ennesima metafora di un ordine sovraumano e totalizzante, a proposito del quale l’autore evoca la figura del Deus ex-machina che scende dall’alto a risolvere con il suo potere le mille contraddizioni e l’irriducibile tasso di imprevedibilità dell’avventura umana.

Il discorso di Resnik, teorico e clinico, speculativo ed esperienziale, si inserisce in maniera originale all’interno di una ‘critica della ragione tecnologica’, che ha illustri antecedenti nel Novecento.

Esperienze di vita e di lavoro clinico concorrono a mostrare come la forza di persuasione del feticismo tecnologico risieda in una sorta di tentazione profondamente radicata nell’anthropos, una tentazione ‘adamitica’ o ‘prometeica’ (un Prometeo s-catenato), che può riproporsi in vari contesti e in vari momenti della storia personale o sociale, come un tentativo di sovrastare e dominare non solo la nostra finitezza e vulnerabilità, ma l’instabile mutevolezza delle passioni.

 AUTORE

Salomon Resnik, psicoanalista e psichiatra, si è formato in Argentina con Enrique Pichon Rivière e a Londra con Melanie Klein, Herbert Rosenfeld, Wilfred Bion, Esther Blick e Donald Winnicott. Membro dell’Interntional Psychoanalytic Association e pioniere della psicoterapia di gruppo con pazienti psicotici, esercita la professione a Parigi e a Venezia, dove tiene regolarmente seminari di ricerca e formazione.

Come Maître de Conferences alla Sorbona e come presidente del CISPP di Venezia, da molti anni promuove ricerche transdisciplinari tra psicoanalisi, filosofia e discipline umanistiche. In relazione a questo ambito di ricerca, nel 2012, gli è stata conferita la laurea honoris causa in Filosofia da parte dell’Università della Calabria.

Diversi suoi libri costituiscono opere di referenza per lo sviluppo del pensiero psicoanalitico del Novecento. Parallelamente a Vedo cambiare il tempo, sta pubblicando in Inghilterra un testo intitolato The Logics of Madness: ambedue queste opere sono espressione di un dialogo, intimo e pubblico al tempo stesso, con le preoccupazioni metafisiche e culturali alimentate dalle ‘follie’ politiche e sociali del tempo attuale.

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia
Logo PSIConline formazione

 

 

Tags: tempo mutazioni feticismo tecnica, tecnocrazia deus ex-machina imprevedibilità

0
condivisioni

Guarda anche...

Le parole della Psicologia

Demenza Semantica

Con la locuzione demenza semantica o SD (dall'inglese semantic dementia) si fa riferimento ad un particolare tipo di demenza frontotemporale il cui esordio è caratterizzato da una progressiva...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Mia moglie mi ha lasciato (153…

Emyls, 41     Salve, vi scrivo a seguito di questo tragico evento che sta per cambiare la vita della mia famiglia, mia dei miei figli. ...

Il mio ragazzo mi ha allontana…

Sara, 24     Salve Gentili Dottori, ho conosciuto pochi mesi fa un ragazzo e ci siamo messi insieme, per i primi due mesi è stato dolce, comprens...

Rapporto con la figlia (153578…

Gabriella, 62     Salve, avrei bisogno di un vostro parere riguardo il rapporto con mia figlia. Lei ha 36 anni è sposata felicemente senza figli ...

Area Professionale

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Arroccamento e rabbia di un ad…

Un caso clinico di un adolescente "arrabbiato", studiato attraverso il Test del Villaggio e illustrato dal Dottor Luca Bosco Oscar ha 14 anni e ha perso il pap...

Le parole della Psicologia

Complesso di Edipo

Il nome deriva dalla leggenda di Edipo, re di Tebe, che, inconsapevolmente, uccide il padre Laio e sposa la madre Giocasta. Nella teoria psicoanalitica, indica...

Ipnosi

Particolare stato psichico, attraverso il quale è possibile accedere alla dimensione inconscia ed emotiva dell’individuo, concedendo al singolo l'apertura della...

La proiezione

La proiezione è un meccanismo di difesa arcaico e primitivo che consiste nello spostare sentimenti o caratteristiche proprie, o parti del Sè, su altri oggetti o...

News Letters

0
condivisioni