Pubblicità

Vedo cambiare il tempo

0
condivisioni

on . Postato in Libri e riviste | Letto 443 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

vedo cambiare il tempoVedo cambiare il tempo è il prodotto di uno sguardo, insieme partecipe e disincantato, sulle mutazioni antropologiche, culturali e sociali prodotte dal feticismo della tecnica.

Quella che è stata definita tecnocrazia si propone infatti come ennesima metafora di un ordine sovraumano e totalizzante, a proposito del quale l’autore evoca la figura del Deus ex-machina che scende dall’alto a risolvere con il suo potere le mille contraddizioni e l’irriducibile tasso di imprevedibilità dell’avventura umana.

Il discorso di Resnik, teorico e clinico, speculativo ed esperienziale, si inserisce in maniera originale all’interno di una ‘critica della ragione tecnologica’, che ha illustri antecedenti nel Novecento.

Esperienze di vita e di lavoro clinico concorrono a mostrare come la forza di persuasione del feticismo tecnologico risieda in una sorta di tentazione profondamente radicata nell’anthropos, una tentazione ‘adamitica’ o ‘prometeica’ (un Prometeo s-catenato), che può riproporsi in vari contesti e in vari momenti della storia personale o sociale, come un tentativo di sovrastare e dominare non solo la nostra finitezza e vulnerabilità, ma l’instabile mutevolezza delle passioni.

 AUTORE

Salomon Resnik, psicoanalista e psichiatra, si è formato in Argentina con Enrique Pichon Rivière e a Londra con Melanie Klein, Herbert Rosenfeld, Wilfred Bion, Esther Blick e Donald Winnicott. Membro dell’Interntional Psychoanalytic Association e pioniere della psicoterapia di gruppo con pazienti psicotici, esercita la professione a Parigi e a Venezia, dove tiene regolarmente seminari di ricerca e formazione.

Come Maître de Conferences alla Sorbona e come presidente del CISPP di Venezia, da molti anni promuove ricerche transdisciplinari tra psicoanalisi, filosofia e discipline umanistiche. In relazione a questo ambito di ricerca, nel 2012, gli è stata conferita la laurea honoris causa in Filosofia da parte dell’Università della Calabria.

Diversi suoi libri costituiscono opere di referenza per lo sviluppo del pensiero psicoanalitico del Novecento. Parallelamente a Vedo cambiare il tempo, sta pubblicando in Inghilterra un testo intitolato The Logics of Madness: ambedue queste opere sono espressione di un dialogo, intimo e pubblico al tempo stesso, con le preoccupazioni metafisiche e culturali alimentate dalle ‘follie’ politiche e sociali del tempo attuale.

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia
Logo PSIConline formazione

 

 

Tags: tempo mutazioni feticismo tecnica, tecnocrazia deus ex-machina imprevedibilità

0
condivisioni

Guarda anche...

Le parole della Psicologia

Demenza Semantica

Con la locuzione demenza semantica o SD (dall'inglese semantic dementia) si fa riferimento ad un particolare tipo di demenza frontotemporale il cui esordio è caratterizzato da una progressiva...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi delle Tecniche di Rilassamento e della Meditazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

L'amore e la comunicazione (15…

Anna, 26     Salve Dottore, mi trovo in una relazione da sei anni con A., abbiamo due anni di differenza ed ancora non conviviamo. ...

Non so più che fare (153056873…

Alessia, 16     Non so più che fare, passo ogni giorno come se fossi in una bolla dove solo io sono in grado di capirmi, non si più davvero dove ...

Ansia, paura agitazione a caus…

Linda, 20     Salve, sono linda ho da un anno paura del vento, quando è forte pensavo mi fosse passata ma a quanto pare non è cosi anche perché o...

Area Professionale

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Introduzione al Test del Villa…

Introduzione al Test del Villaggio secondo il Metodo Evolutivo-Elementale (infanzia, adolescenza, età adulta). L’idea che sta alla base del Test del Villaggio è...

Le parole della Psicologia

Imprinting

L'imprinting è una forma di apprendimento precoce secondo la quale i neonati, nel periodo immediatamente successivo alla nascita, vengono condizionati dal primo...

Dismorfismo corporeo

L’interesse sociale nei confronti del Disturbo di Dismorfismo Corporeo (BDD) è cresciuto solo recentemente nonostante sia stato documentato per la prima volta n...

Podofobia

Una tra le paure meno conosciute sembra essere la podofobia ovvero la paura dei piedi. Il termine fobia (che in greco significa “paura” e “panico”)&n...

News Letters

0
condivisioni