Pubblicità

Malaxofobia

0
condivisioni

on . Postato in Le parole della Psicologia | Letto 3193 volte

5 1 1 1 1 1 Votazione 5.00 (1 Voto)

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata dei giochi amorosi.

Malaxofobia

E’ conosciuta anche come sarmasofobia, usata dai greci.

Le sue origini risalgono a non sapere discernere sentimenti. Il primo termine per questa fobia proviene dal greco “malakòs” (soave, blando) e “phobos” (Paura). Questo è il nome dato in psichiatria all’avversione ai giochi amorosi, cioè, alla seduzione, coloro che esperimentano questo disordine di solito presentano avversione verso ogni contatto amoroso come le carezze, i massaggi, il gioco previo al rapporto sessuale, i vaneggiamenti, i baci.

Per configurarsi in una fobia, i sintomi debbono essere persistenti, è una paura irrazionale e incontrollabile verso le arti della seduzione. Un fatto interessante circa questa fobia è che tipicamente è utilizzata per descrivere donne, non uomini. La si considera una fobia specifica.

Le cause di questa fobia, così come di altre, sono soliti attribuire a combinazione di eventi esterni (per esempio, un fatto traumatico) e predisposizioni interne (ereditarie). Molte fobie specifiche possono essere rintracciate fino a un evento specifico che funziona come detonante, in generale una esperienza traumatica in giovane età.

Pubblicità

Come con qualsiasi fobia, i sintomi di malaxofobia possono variare da persona a persona dipendendo dal loro livello di paura. I sintomi tipicamente includono ansietà estrema, senso di minaccia e qualsiasi cosa associata con il panico quali respiro ansimante o accelerato, ritmo cardiaco irregolare, sudorazione eccessiva, nausee, secchezza orale, incapacità di articolare parole o frasi e tremori.

Per coloro che patiscono di questo disordine, si possono prescrivere alcuni medicinali, ma la medicazione può avere effetti secondari, e inoltre non guariscono della fobia ma solamente sopprimono i sintomi in maniera temporanea. Vi sono altre terapie disponibili per questa fobia, quali ipnoterapia, psicoterapia e programmazione neurolinguistica.

 

Per approfondimenti:

  • Il grande manuale di sessuologia in 2701 parole, editore Rizzoli
  • fobie.org

 

(A cura della Dottoressa Daniela Scipione)

 

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Stai cercando un pubblico specifico interessato alle tue iniziative nel campo della psicologia?
Sei nel posto giusto.
Attiva una campagna pubblicitaria su Psiconline
logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

Tags: amore sesso sessualità fobia dizionario di psicologia le parole della psicologia malaxofobia giochi amorosi

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Le festività ti aiutano a stare meglio?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Problemi con marito [162342796…

Viola, 38 anni     Buongiorno, avrei bisogno di un consulto per dei problemi con mio marito.Mio marito è molto irascibile ma oltre a urlare no...

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Sensazione di essere preso in …

  Michele, 75 anni     Gent.mo Dott., sono un musicista (ed ex bancario). Da un po' di tempo mi reco presso un negozio saltuariamente do...

Area Professionale

La trasmissione intergenerazio…

Modificazioni epigenetiche nei figli di sopravvissuti all’Olocausto I figli di persone traumatizzate hanno un rischio maggiore di sviluppare il disturbo post-t...

Il Protocollo CNOP-MIUR e gli …

di Catello Parmentola CNOP e MIUR hanno firmato nel 2020 un Protocollo d'intesa per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche. Evento molto positiv...

Come gestire il transfert nega…

Per non soccombere alle proiezioni negative del transfert, lo psicoterapeuta deve conoscere con convinzione ciò che appartiene alla psiche del paziente e ciò ch...

Le parole della Psicologia

MECCANISMI DI DIFESA

Quando parliamo di meccanismi di difesa facciamo riferimento ad un termine psicoanalitico che individua i processi dinamici e inconsci mossi dall’Io per fronteg...

Apprendimento globale

L'appredimento globale riguarda il nostro modo personale di affrontare un problema. Come viene appreso l'ambiente intorno a sé e come vengono acquisite nuove...

Negazione

La negazione è un meccanismo di difesa. Fu descritto per la prima volta nel 1895 da Sigmund Freud nei suoi Studi sull’isteria. ...

News Letters

0
condivisioni