Pubblicità

Tutto nero (1452165722414)

0
condivisioni

on . Postato in Depressione | Letto 859 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

le risposte dellespertoAstor, 43

 

D
    

Mi manca la voglia di andare avanti, ogni giorno è peggio e la notte la voglia di farla finita è sempre più frequente.

Mi ferma solo il pensiero di mio figlio nella stanza accanto che dorme. Questo stato lo nascondo bene, sembro una roccia e dal di fuori mi credono solo sotto stress; tutti si appoggiano a me. 

Io continuo a non parlare....ho solo un forte dolore e senso di oppressione al petto, ma non dico niente.
Non so con chi confidarmi, su chi contare, ma soprattutto per quanto tempo ancora riuscirò a stare così. Farla finita mi sembra l'unica soluzione plausibile...vorrei solo dormire....

 


consulenza psicologica

Vuoi richiedere una consulenza gratuita online ai nostri Esperti?
Clicca qui e segui le istruzioni. Ti risponderemo al piu' presto!

 

Pubblicità

 


 

R




Gentile Astor, dal suo messaggio non si riesce bene a capire quale sia stata la causa del suo malessere.
Si evince un forte senso sconforto, umore basso ed evitamento.

Però Le posso dire che l’evitamento nel parlarne con qualcuno, nel confidarsi, non la porta da nessuna parte, se non ad incrementare il suo malessere ed umore basso. Cerchi di rivolgersi ad uno psicoterapeuta così da capire cosa ha dato origine a questa sua attuale situazione e darle modo di aiutarla ad uscire da questo periodo e raggiungere il benessere psicofisico.
Un saluto.

 

(a cura della Dottoressa Ilaria Palumbo)

 

Pubblicato in data 20/01/2016

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

Tags: stress dolore psicoterapeuta sconforto figlio evitamento malessere benessere psicofisico umore basso

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci allo stress?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fobie, paranoie (1579177546962…

Bibby, 40 anni Salve ho 40 anni 2 figli ho perso mia madre 10 anni fa e da allora si è acutizzato tutto paure fobie ansie ancora non ho accettato e provo fan...

Ansia e panico (1579815239457)

Mmonic, 17 anni   Vi contatto perché non so come fare, come reagire e come trovare una soluzione. Negli ultimi mesi ho il terrore di andare a scuola f...

Ho paura delle conseguenze di …

Orchidea55, 20 anni     Salve Dott.re/ssa, innanzitutto vorrei ringraziarvi  per il servizio che offrite.Sono una ragazza di 20 anni. Non ho...

Area Professionale

Il Test del Villaggio come tec…

La ripetizione e la trasformazione nello spazio e nel tempo Il test del Villaggio è composto da un kit di 200 pezzi di legno colorato raffiguranti edifici (cas...

Psicologo Faber

Lo psicologo non è solo quello che cura ma, in senso più ampio, è interessato al benessere e alla crescita tanto delle singole persone quanto delle comunità. Co...

Psicologi che fanno video: ste…

Proseguono i consigli di Stefano Paolillo agli psicologi che fanno video e che desiderano utilizzarli nella promozione della loro attività professionale Nel pr...

Le parole della Psicologia

Riserva cognitiva

Alla fine degli anni Ottanta viene riconosciuta e definita la capacità individuale di resistere al deterioramento cognitivo fisiologico o patologico. Possono e...

Prosopoagnosia

La prosopoagnosia (o prosopagnosia) è un deficit percettivo del sistema nervoso centrale che impedisce il riconoscimento dei volti delle persone (anche dei fami...

Complesso di Edipo

Il nome deriva dalla leggenda di Edipo, re di Tebe, che, inconsapevolmente, uccide il padre Laio e sposa la madre Giocasta. Nella teoria psicoanalitica, indica...

News Letters

0
condivisioni