Pubblicità

Rottura di un rapporto (1566312157147)

0
condivisioni

on . Postato in Relazioni, Coppia, Famiglia | Letto 100 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

le risposte dellesperto

 

Vu Thi Bich Diep, 28

domanda

Buongiorno,
Io e il mio ragazzo non ci parliamo da due settimane. I motivi sono che lui si sente troppo stressato per colpa del lavoro, litiga con gli amici, litiga con me e ci sono anche segni di depressione, è nervoso e esaurito.

Lui ha detto che mi ama però lui sa di non sentirsi bene, se lui sta con me litighiamo solamente e mi dice cose brutte, però non vuole fammi sentire male ancora di più.... Io dopo questa cosa brutta che è successo, mi sento molto male, soffro.

Dopo 2 settimane mi sento ancora innamorata di lui e volevo ritornarci insieme. Quindi volevo chiedere cosa devo fare in questa situazione.


consulenza psicologica

Vuoi richiedere una consulenza gratuita online ai nostri Esperti?
Clicca qui e segui le istruzioni. Ti risponderemo al piu' presto!

 

Pubblicità

 


risposta

Carissima, credo che sia necessario lasciare a lui la possibilità di riflettere, calmarsi, stare con se stesso. A volte il troppo stress crea delle difficoltà relazionali.

Se ti ama capirà il tuo valore e si rifarà sentire. Nel frattempo cerca di stare calma, non ti agitare e cerca di pensare ai bei momenti trascorsi con lui.

Cordiali saluti

Pubblicato in data 22/08/2019

A cura della dottoressa Iolanda Lo Bue

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

 

Tags: consulenza online gratuita rapporto di coppia relazioni coppia famiglia

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Le festività ti aiutano a stare meglio?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Convinzione occhi storti (1568…

mirko, 31 Dottori perdonate il disturbo. Sono un ragazzo di 31 anni e sono quasi 5 anni che vorrei capire una cosa che mi sta facendo diventare letteralmen...

Non riesco più a vivere (15667…

Francesca007, 25 Tutto inizia dai miei 17 anni, quando capisco di non essere abbastanza per i miei genitori. Mio papà mi teneva chiusa in casa come se foss...

Superare un tradimento (156741…

Lucrezia, 42 Salve, sto con il mio compagno da 12 anni, conviviamo. All'inizio del 2019 abbiamo cominciato ad avere qualche incomprensione a causa del suo ...

Area Professionale

Articolo 34 - il Codice Deonto…

Con il commento all'art.34 (sviluppo scientifico della professione), prosegue su Psiconline.it il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che se...

I vantaggi di sfruttare i Bann…

Proseguiamo con l'illustrazione degli strumenti che ci consentono di migliorare la nostra Brand Awareness professionale e di acquisire nuova visibilità e nuova ...

Articolo 33 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.33 (lealtà e colleganza), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo setti...

Le parole della Psicologia

Sindrome da Alienazione Parent…

La Sindrome da Alienazione Parentale (PAS) è un disturbo che insorge quasi esclusivamente durante la fase di separazione o divorzio ed aumenta quando si verific...

Androfobia

L’androfobia rientra nella grande categoria delle fobie e viene definita come paura degli uomini. Nelle femmine questa paura tende a determinare un’avversione p...

Voyeurismo

Il Voyeurismo (dal francese  voyeur che indica chi guarda, “guardone”)  è un disordine della preferenza sessuale. I voyeur sono quasi sempre uomini c...

News Letters

0
condivisioni