Pubblicità

Esperienze precoci di maltrattamento e psicosi

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 2799 volte

5 1 1 1 1 1 Votazione 5.00 (2 Voti)

Trauma infantile, uso di cannabis e nevroticismo aumentano il rischio di soffrire di psicosi in età adulta

psicosi e traumaUno studio effettuato presso l’Università di Granada ha dimostrato che esperienze precoci traumatiche ripetute durante l’infanzia e l’adolescenza moltiplica di ben sette volte il rischio di soffrire di psicosi durante l’età adulta.

I ricercatori sottolineano che se a questo si aggiunge l’utilizzo di sostanze stupefacenti come la cannabis durante l’adolescenza, il rischio può moltiplicarsi fino a sei volte.

Questa possibilità aumenta altresì del 30% nel momento in cui il soggetto presenta tratti di personalità nevrotici caratterizzati da instabilità emotiva, insicurezza, elevato livello d’ansia, costante stato di preoccupazione o stress.

Mediante l’utilizzo del Test di Personalità di Eysenck altri indicatori potrebbero essere l’estroversione del paziente, il genere e l’età; queste tre associazioni sono indipendenti l’una dall’altra.

La ricerca è stata pubblicata sul Journal of Psychiatric Research ed è stata realizzata mediante la collaborazione di più ricercatori appartenenti all’Autonomous University of Madrid, University of Kansas, London Institute of Psychiatry e via dicendo.

Il lavoro svolto, eseguito attraverso l’impiego di una sofisticata metodologia statistica, ha abbinato le caratteristiche di 50 pazienti con recente insorgenza di malattia psicotica con le caratteristiche dei loro fratelli non psicotici.

Dall’analisi dei risultati è emerso che le probabilità di soffrire di psicosi per quei soggetti che hanno subito un trauma infantile era 7,3 volte superiore rispetto a quei soggetti che non presentano la stessa storia di vita.

I ricercatori concludono che sia il trauma infantile che l’uso di cannabis sono risultati significativamente associati ad un aumentato rischio di soffrire di psicosi funzionale. La presenza di una personalità nevrotica contribuisce in modo indipendente a questo rischio.

Questi risultati potrebbero quindi aiutare a migliorare la prevenzione delle psicosi e lo sviluppo di strategie di trattamento specifiche per questa popolazione di pazienti.

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia
Logo PSIConline formazione

Tags: psicosi rischio trauma nevroticismo cannabis test di personalità di Eysenck Università di Granada Journal of Psychiatric Research

0
condivisioni

Guarda anche...

Le parole della Psicologia

Coazione a ripetere

"Ciò che è rimasto capito male ritorna sempre; come un'anima in pena, non ha pace finchè non ottiene soluzione e liberazione", S. Freud Il termine coazione è impiegato correntemente nella...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa fare di fronte alla crisi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Adolescente invisibile (154452…

Luisa, 50     Sono madre di un ragazzo di quasi diciassette anni, situazione familiare conflittuale con un padre/bambino, geloso dell'amore di un...

Fuori da ogni gioco (154369450…

Elgiro, 59     Altro. Non saprei in che altra categoria infilarmi. Alla mia età, dopo aver provato e riprovato, ci si sente stanchi, rabbiosi e o...

Non so piu' che fare (15433284…

Gigia 2019, 32     Buongiorno, io ho bisogno di aiuto . Voglio farla finita perche' non riesco piu' a reggere le mie giornate da incubo con un uo...

Area Professionale

Distinguere tra disturbo evolu…

È difficile distinguere tra disturbo evolutivo e difficoltà di lettura? Significatività clinica di un Trattamento di Difficoltà di Lettura in soggetto di quarta...

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Le parole della Psicologia

Ansia da separazione

La causa alla base di questa esperienza nel successivo sviluppo di un disturbo mentale non ha più significato senza l’interazione di altri fattori che contribui...

Odio

Sentimento antitetico all'amore, caratterizzato dal desiderio durevole di danneggiare o distruggere uno specifico oggetto che può essere anche il proprio Sé o l...

La proiezione

La proiezione è un meccanismo di difesa arcaico e primitivo che consiste nello spostare sentimenti o caratteristiche proprie, o parti del Sè, su altri oggetti o...

News Letters

0
condivisioni