Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Meglio dormirci su

on . Postato in News di psicologia

L'attività cerebrale che si verifica durante il sonno consolida la memoria

attività cerebraleUna nuova ricerca dell'Università di Bristol rivela come l'attività cerebrale durante il sonno, specie con l'enorme numero di esperienze in cui ci imbattiamo tutti i giorni, trattiene solo le informazioni più importanti in memoria.

La scoperta fornisce prove circa i benefici che si potrebbero trarre da una buona dormita. Questo è importante perché dormire male porta ad una compromissione della funzionalità mentale.

I risultati mostrano che i modelli di attività cerebrale giornalieri vengono ripetuti ad una velocità maggiore durante il sonno. Questa attività ripetuta accade in una parte del cervello chiamata ippocampo, che è il sistema centrale di immagazzinamento delle memorie.

La nuova scoperta, dedotta tramite questa ricerca, è che il sonno rafforza i collegamenti microscopici tra le cellule nervose che sono attive, un processo ritenuto fondamentale per il consolidamento dei ricordi. Pertanto, determinando quali pattern di attività diurne vengono riprodotti nella notte, durante il sonno si possono ordinare e conservare le informazioni più importanti.

Sembra, inoltre, che il riprodursi dell'attività cerebrale con successo durante il sonno dipenda dallo stato emotivo della persona al momento dell'apprendimento. Questo ha importanti implicazioni sul modo in cui insegniamo e consente alle persone di apprendere in modo efficace.

 

Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Vuoi conoscere ed acquistare i libri che parlano
di psicologia e psicoterapia?
Cercali su

logo psychostore

 

 

Tags: sonno dormire ricordi cervello memoria apprendimento attività cerebrale stato emotivo modelli benefici funzionalità mentale ippocampo immagazzinamento cellule nervose consolidamento informazioni

Guarda anche...

Le parole della Psicologia

Oblio

L'oblio è un processo naturale di perdita dei ricordi per attenuazione, modificazione o cancellazione delle tracce mnemoniche, causato dal passare del tempo tra l’esperienza vissuta e l’atto del...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Su Psiconline trovo più interessanti...

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Sfogo... (1504940202677)

andrea, 30       Individuo probabilmente schizofrenico... all'età di tre anni la madre, esasperata dal rapporto con il padre cerca di soff...

blocchi mentali (1505330248387…

PASHINO, 42       Sono in terapia da quattro anni, ho avuto una vita molto difficile e di solitudine con genitori ciechi e una sorella anch...

DEPERSONALIZZAZIONE? (15044611…

Emanuele, 20       Salve, dopo un lungo periodo lavorativo all' estero in cui ho vissuto isolato dal mondo in un ranch in Australia (terra...

Area Professionale

Psicologo a scuola senza conse…

In merito ai fatti avvenuti ad Arezzo, coinvolgente la figura professionale dello psicologo e la cui presenza in aula a scopi valutativi senza consenso da parte...

Il Jobs Act Autonomi 2017: nov…

Il Jobs Act autonomi 2017, contenuto all'interno della precedente Legge di Stabilità del 2016, è in vigore dal 14 giugno 2017. Il disegno di legge prevede 21 ar...

Linee guida per le prestazioni…

LINEE GUIDA PER LE PRESTAZIONI PSICOLOGICHE VIA INTERNET E A DISTANZA Realizzate dalla Commissione ATTI TIPICI del CNOP le nuove linee guida per le prestazio...

Le parole della Psicologia

Disturbo schizoide di personal…

Disturbo di personalità caratterizzato da mancato desiderio o piacere ad instaurare relazioni altrui e chiusura verso il mondo esterno. Il disturbo schizoide d...

Pensiero

I disturbi della forma e i disturbi del contenuto del pensiero Il pensiero è la funzione psichica complessa che permette la valutazione della realt&agra...

Bigoressia

Il termine trova la sua etimologia nell'inglese "big = grande” e nel latino "orex=appetito”, ad indicare la "fame di grossezza” Per bigoressia, vigoressia o an...

News Letters