Pubblicità

Al di là delle parole

on . Postato in Libri e riviste | Letto 547 volte

La cura nel pensiero di Agostino Racalbuto

Al di l delle.paroleAgostino Racalbuto ha costruito un percorso teorico-clinico originale al di là delle parole che ha lasciato una traccia significativa nella psicoanalisi italiana, attenta a comprendere e a interpretare desideri e malesseri della cultura contemporanea.


Vengono qui ripubblicati tre dei suoi scritti più rappresentativi: "Subito, la 'non pensabilità' dell'inconscio pulsionale: ridare vitalità alla relazione" (1994), "Vivendo lungo il border" (2001) e "Isteria. Dalle origini alla costellazione edipica: il 'femminile' e il conflitto d'alterità" (2003).


Nella rilettura di questi lavori si confrontano i contributi dei diversi autori -colleghi, allievi e amici - che commentano, interpretano e sviluppano, in un dialogo a più voci, ricco e affettivo, in grado di esprimere la vitalità ancora attuale del pensiero di Racalbuto.


Dalla valorizzazione della capacità intuitiva e creativa dell'analista, e del suo Preconscio, dall'indispensabile lavoro di trasporto e traduzione in parole di vissuti non pensabili, all'insegna della sensorialità, il percorso della riflessione odierna attraversa gli aspri e impervi passaggi dell'"essere al limite", gli sconfinamenti controtransferali in lande psichiche incerte e poco differenziate e arriva alfine a cercare di attingere alle fonti originarie dello psichico, quel "femminile" che, nella donna e nell'uomo, rimanda enigmaticamente all'originaria inseparabilità del soggetto dall'oggetto e ci riporta insieme alle origini stesse della "talking cure" e della psicoanalisi.

Scritti di: Agostino Racalbuto, Stefano Bolognini, Patrizio Campanile, Domenico Chianese, Maria Vittoria Costantini, Maria Rosa De Zordo, Fausta Ferraro, Paola Golinelli, Alberto Luchetti, Antonietta Mescalchin, Patrizia Paiola, Valeria Pezzani, Celestina Pezzola, Maria Pierri, Emanuele Prosepe, Guglielmina Sartori.

 

Autore

Maria Vittoria Costantini, già docente di Psicologia Dinamica e di Diagnosi Psicoanalitica (Università di Padova, Psicologia), è psicoanalista SPI con funzioni di training.

È stata segretario scientifico ed è presidente del Centro Veneto. Ha curato con A. Racalbuto e M. La Scala La nascita della rappresentazione fra lutto e nostalgia (Borla), con M. La Scala Il lavoro psicoanalitico sul limite (FrancoAngeli).

Maria Pierri, già docente di Psicoterapia (Università di Padova, Medicina e Chirurgia), è psicoanalista SPI con funzioni di training e segretario scientifico del Centro Veneto. Ha curato Genitori e figli nel tempo (Patròn), Qui e ora... con me (Bollati Boringhieri), Al cuore si comanda? (Borla) e con A. Racalbuto Maestri e allievi. Trasmissione del sapere in psicoanalisi (FrancoAngeli).

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Vuoi conoscere ed acquistare i libri che parlano
di psicologia e psicoterapia?
Cercali su

logo psychostore

 

 

Tags: pensiero psicoanalisi malessere comprendere desiderio cura Agostino Racalbuto interpretare cultura contemporanea

Guarda anche...

Le parole della Psicologia

Archetipo

“La nostra psiche è costituita in armonia con la struttura dell'universo, e ciò che accade nel macrocosmo accade egualmente negli infinitesimi e più soggettivi recessi dell'anima.” Carl Gustave Jung Il...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci allo stress?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Credo che al mio ragazzo inte…

Flavia, 23     Salve, sono una ragazza di 23 anni. Per cinque mesi sono stata con un ragazzo che ho lasciato nei giorni scorsi. ...

Depressione a causa di una rag…

Pasq, 25     Sono un ragazzo di 25 anni, 1 anno fa conobbi una ragazza, e subito abbiamo stretto amicizia e siamo diventati molto amici. ...

dipendenza da chat (1511886186…

Mau, 38     Buongiorno, sono un ragazzo gay, ho 38 anni ed ho una relazione da 4 anni con il mio compagno; l' unico se possiamo dire "neo" che c...

Area Professionale

La psicologia incontra l'arte …

Ancora una volta la psicologia scende fra la gente e si preoccupa del benessere e della bellezza. Ancora una volta gli psicologi dimostrano una grande capacità ...

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

Le parole della Psicologia

Catatonia

La prima descrizione della catatonia risale al 1874, quando lo psichiatra tedesco Karl Kahlbaum, nella sua monografia dal titolo Die Katatonie oder das Spannung...

Illusioni

Il termine illusione (dal latino illusio, derivato di illudere, "deridere, farsi beffe") indica, in genere, quelle percezioni reali, falsate dall'intervento di ...

Burnout

Il burnout è generalmente definito come una sindrome di esaurimento emotivo, di depersonalizzazione e derealizzazione personale, che può manifestarsi in tutte q...

News Letters