Pubblicità

Con Wundt, oltre Wundt.

0
condivisioni

on . Postato in Libri e riviste | Letto 840 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Richard Avenarius e il dibattito sulla psicologia scientifica tra Otto e Novecento

WUNDT OLTRE WUNDTLo sviluppo della psicologia scientifica nella seconda metà dell’'800 trovò in Wilhelm Wundt un punto di riferimento.

Sul finire del secolo alcuni studiosi formatisi alla sua scuola iniziarono però a mettere in discussione i capisaldi della concezione wundtiana, dando vita alla cosiddetta “new psychology”.

Il volume qui pubblicato indaga il ruolo di Richard Avenarius nell'’affermarsi di questo nuovo corso, votato a una comprensione radicalmente fisiologica della mente.

L’'autrice analizza le definizioni di psicologia proposte da Wundt e Avenarius, ripercorrendo al contempo i rapporti personali tra i due pensatori, che furono a lungo alleati in una comune battaglia volta a rifondare la filosofia su basi “scientifiche” grazie al contributo della moderna psicologia.

Il testo segue quindi la ripresa delle tematiche avenariusiane da parte di alcuni protagonisti del dibattito dell’epoca, quali Oswald Kušlpe, Hugo Mušnsterberg, Hermann Ebbinghaus, James Ward e Edward B. Titchener.

 

Acquista il libro su Amazon

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

Tags: filosofia comprensione psicologia scientifica Wilhelm Wundt new psychology” basi scientifiche

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Perché andare in psicoterapia?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

MARITO DEPRESSO DA 3 MESI [159…

blu, 43 anni Buongiorno, non riesco a capire come poter aiutare mio marito che oramai sono 3 mesi che è depresso soprattutto la mattina appena sveglio e l...

Consulenza [1599577765688]

Bice84, 36 anni Salve, volevo chiederle un'informazione riguardo alcuni comportamenti di mio marito. ...

Ansia che causa senso di vomi…

1234, 20 anni Salve, è da qualche mese che certe situazioni come esami orali, uscite con ragazze e in alcuni casi feste/discoteche mi causano, prima di in...

Area Professionale

Considerazioni teoriche sulla …

In letteratura sono presenti diverse teorie sulle cause sottostanti l'abuso e la violenza domestica. Queste includono teorie psicologiche che considerano i trat...

La relazione gene-ambiente nel…

Fra gli scienziati è in corso un importante dibattito sui nuovi modelli che esaminano il ruolo combinato dei geni e dell'ambiente nell'evoluzione della schizofr...

Marketing e comunicazione nel …

I social media ed internet hanno modificato il modo di comunicare di milioni di persone. Di conseguenza è cambiato anche il modo di fare marketing ed è import...

Le parole della Psicologia

Il metadone

Il metadone è un oppioide sintetico, usato in medicina come analgesico nelle cure palliative e utilizzato per ridurre l'assuefazione nella terapia sostitutiva d...

Balbuzie

La balbuzie interessa circa l’1% della popolazione mondiale (tasso di prevalenza), ma circa il 5% può dire di averne sofferto in qualche misura nel...

Suicidio

Per suicidio (dal latino suicidium, sui occido, uccisione di se stessi) si intende l'atto con il quale un individuo si procura volontariamente e consapevolmente...

News Letters

0
condivisioni