Pubblicità

Curare la psiche. La relazione come fattore di cambiamento. Strategie terapeutiche nelle patologie difficili

0
condivisioni

on . Postato in Libri e riviste | Letto 235 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

curare psicheL’autore espone le esperienze, le ricerche e le strategie di intervento maturate in quarant’anni di lavoro come terapeuta delle “patologie difficili”, psicosi e altre forme severe.

Il concetto base per una buona terapia è che, qualsiasi sia il modello di intervento utilizzato – psicoterapia, psicofarmaci, assistenza –, è necessaria una relazione di fiducia tra paziente e terapeuta quale condizione indispensabile per ottenere miglioramenti clinici. La qualità della relazione paziente-terapeuta è il fattore terapeutico più efficace, un mezzo di cambiamento aspecifico che agisce accanto ai fattori specifici propri di ciascun modello utilizzato.
Le “patologie difficili” richiedono l’utilizzo integrato di più modalità di intervento, scelte sulla base del bisogno specifico del paziente, nella ricerca del quale egli diventa nostro prezioso collega e insegnante.
Gli assunti teorici sono suffragati da esemplificazioni cliniche tratte dalla casistica personale dell’autore.

 

autore:

Giorgio Foresti è medico, psichiatra, psicoterapeuta, socio ordinario della Società Italiana di Psicoterapia Psicoanalitica (SIPP). Ha operato per trent’anni nei servizi psichiatrici pubblici occupandosi in modo particolare di stati psicotici, disturbi del comportamento alimentare e dipendenze patologiche. Ha insegnato Psicopatologia e diagnostica clinica delle dipendenze e dei comportamenti compulsivi presso l’istituto di formazione della SIPP di Milano. Nel 2003 ha fondato e diretto a Bergamo il “Progetto Psiche e Ricerca”, un forum permanente di dibattito, ricerca e formazione sulla comprensione e la terapia dei disturbi psichici, i cui lavori sono stati pubblicati annualmente sui “Quaderni di Psiche e Ricerca”. Ha già pubblicato per Mimesis (2015) il libro Dipendenze e capacità di amare oggi.

Giorgio Foresti
Curare la psiche. La relazione come fattore di cambiamento. Strategie terapeutiche nelle patologie difficili
2020: Collana: Eterotopie
Pagine: 254
ISBN: 9788857567518
Prezzo: € 22,00
Editore: Mimesis

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Stai cercando un pubblico specifico interessato alle tue iniziative nel campo della psicologia?
Sei nel posto giusto.
Attiva una campagna pubblicitaria su Psiconline
logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

Tags: psicosi patologie difficili

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Perché andare in psicoterapia?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Pensiero ossessivo (1624140870…

Fabio, 34 anni     Gentile Dottoressa/Dottore! Mi chiamo Fabio e 5 anni fà ho commesso un errore di tipo erotico.Ho cominciato a scambiare dei...

Problemi con marito [162342796…

Viola, 38 anni     Buongiorno, avrei bisogno di un consulto per dei problemi con mio marito.Mio marito è molto irascibile ma oltre a urlare no...

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Area Professionale

La trasmissione intergenerazio…

Modificazioni epigenetiche nei figli di sopravvissuti all’Olocausto I figli di persone traumatizzate hanno un rischio maggiore di sviluppare il disturbo post-t...

Il Protocollo CNOP-MIUR e gli …

di Catello Parmentola CNOP e MIUR hanno firmato nel 2020 un Protocollo d'intesa per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche. Evento molto positiv...

Come gestire il transfert nega…

Per non soccombere alle proiezioni negative del transfert, lo psicoterapeuta deve conoscere con convinzione ciò che appartiene alla psiche del paziente e ciò ch...

Le parole della Psicologia

Oggetto

“Lo sviluppo delle relazioni oggettuali è un processo mediante il quale la dipendenza infantile dall’oggetto cede a poco a poco il passo ad una dipendenza matur...

Anosognosia

Il termine, che deriva dal greco, significa letteralmente “mancanza di conoscenza sulla malattia”. Per la precisione, “nosos” significa malattia, “gnosis” sta p...

Afefobia

L’afefobia è una fobia specifica che si concretizza con il disagio e la paura ingiustificate e persistenti di toccare e di essere toccati da altre persone. L...

News Letters

0
condivisioni