Pubblicità

Futuro (1519518848414)

0
condivisioni

on . Postato in Adolescenza | Letto 502 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

le risposte dellespertoA1essandra, 19

domanda

 

 

Salve sono una ragazza di 19 anni ... ho scritto perché sto vivendo un periodo di perenne confusione.

Penso sia incominciato tutto da quando ho interrotto i miei studi essendo io una ragazza molto timida non riuscivo mai a relazionarmi con i miei compagni di scuola e anche se loro cercavano di avvicinarsi io li ho sempre allontanati cosi passavo ore ed ore chiusa in classe a non parlare con nessuno cosi ho lasciato la scuola e da allora non so più che fare... il mio carattere porta a perdermi molte esperienze che una normale adolescente farebbe ... vorrei tanto guardare avanti e avere un futuro felice.

 


consulenza psicologica

Vuoi richiedere una consulenza gratuita online ai nostri Esperti?
Clicca qui e segui le istruzioni. Ti risponderemo al piu' presto!

 

Pubblicità

 

risposta

Ciao Alessandra, cosa vuoi dire che hai lasciato la scuola? Hai abbandonato l’ultimo anno delle superiori o il primo anno di università? Se riuscita a prendere il diploma?
Purtroppo ha raccontato davvero troppo poco di te, delle tua storia, di come sei diventata così timida, di quello che hai vissuto, che è molto difficile poterti fornire una risposta esauriente che ti aiuti a fare luce su quanto stai vivendo in questo momento. I tuoi genitori cosa dicono ? Vivi con loro ? Se da sola? Ci sono tante domande a cui dare una risposta, prima di poter ipotizzare una possibile risposta.
Ti suggerisco di contattare un collega che stia vicino a dove vivi o di rivolgerti ad un consultorio familiare, per parlare con qualcuno che possa guidarti attraverso le tue emozioni e iniziare a fare luce su quello che provi e quello che stai vivendo. Proprio per iniziare ad intraprendere la starai giusta per te, per avere il futuro felice che tanto desideri.
Cordialmente


Pubblicato il 10/03/2018

 

A cura Della Dottoressa Alessandra Carini

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia
Logo PSIConline formazione

 

 

Tags: consulenza online gratuita futuro adolescenza

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Adolescente invisibile (154452…

Luisa, 50     Sono madre di un ragazzo di quasi diciassette anni, situazione familiare conflittuale con un padre/bambino, geloso dell'amore di un...

Fuori da ogni gioco (154369450…

Elgiro, 59     Altro. Non saprei in che altra categoria infilarmi. Alla mia età, dopo aver provato e riprovato, ci si sente stanchi, rabbiosi e o...

Non so piu' che fare (15433284…

Gigia 2019, 32     Buongiorno, io ho bisogno di aiuto . Voglio farla finita perche' non riesco piu' a reggere le mie giornate da incubo con un uo...

Area Professionale

Distinguere tra disturbo evolu…

È difficile distinguere tra disturbo evolutivo e difficoltà di lettura? Significatività clinica di un Trattamento di Difficoltà di Lettura in soggetto di quarta...

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Le parole della Psicologia

Rimozione

Nella teoria psicoanalitica, la rimozione è il meccanismo involontario, cioè un’operazione psichica con la quale l’individuo respinge nell’inconscio pensieri, i...

ALESSITIMIA (O ALEXITEMIA)

Il termine alessitimia deriva dal greco e significa mancanza di parole per le emozioni  (a = mancanza, léxis = parola, thymόs = emozione ).  Esso vi...

Introiezione

Introiezione è un termine di origine psicoanalitica, con il quale si intende quel processo inconscio, per cui l’Io incamera e fa proprie le rappresentazioni men...

News Letters

0
condivisioni