Pubblicità

La dipendenza sessuale è un problema per i membri del clero?

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 1374 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

I risultati disponibili indicano che la popolazione clericale lotta con problematiche sessuali con tassi simili ad altre professioni

sessualità e cleroUn nuovo studio pilota pubblicato sul “Journal Sexual Addiction & Compulsion” suggerisce che molti membri del clero americano potrebbero presentare dipendenza sessuale e dipendenza da sesso virtuale.

Gli psicologi stanno pertanto cominciando ad esaminare la dipendenza sessuale tra i membri del clero cristiano.

La ricerca sulle dipendenze sessuali tra i membri del clero si rivela ad oggi ancora scarsa in virtù delle forti restrizioni e chiusura da parte del mondo religioso, onde evitare ripercussioni negative, ma i risultati disponibili indicano che la popolazione clericale lotta con problematiche sessuali con tassi simili ad altre professioni.

Circa il 37% dei membri del clero ha espresso la propria tentazione rispetto alla “visualizzazione di materiale pornografico” su internet.

Ovviamente l’incremento eventuale di questa tendenza, spiegano i ricercatori, potrebbe essere connessa ai lunghi periodi di isolamento a cui sono esposti i membri del clero.

Tutto questo viaggia parallelamente ad un aumento del rischio di dipendenze sessuali on-line.

Per compiere alcune indagini, i ricercatori hanno esaminato 26 membri del clero protestante con un’età compresa tra i 26 e i 67 anni, servendosi di un questionario on line.

I partecipanti erano consapevoli del fatto che le loro risposte o informazioni sarebbero rimaste anonime. Sei dei partecipanti erano donne.

Dai risultati è emerso che circa il 19% dei partecipanti presentava caratteristiche inerenti la dipendenza sessuale e tra questi, 5 membri soddisfavano anche i criteri per la dipendenza da sesso virtuale.

I ricercatori hanno sottolineato due aspetti: il primo è che i risultati potrebbero essere stati “falsati” allo scopo di proteggere la “purezza” circa il ruolo che ricoprono, pertanto vi è la possibilità di una non trasparenza nel rispondere alle domande proposte.

Secondariamente, data la natura preliminare dello studio, tale percentuale non deve essere generalizzata alla popolazione in generale, in quanto il presente studio vuole porsi esclusivamente come punto di partenza.

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Stai cercando un pubblico specifico interessato alle tue iniziative nel campo della psicologia?
Sei nel posto giusto.
Attiva una campagna pubblicitaria su Psiconline
logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

 

 

Tags: dipendenza sessuale isolamento clero dipendenza da sesso virtuale problematiche sessuali risposte falsate studio preliminare

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Le festività ti aiutano a stare meglio?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Pensiero ossessivo (1624140870…

Fabio, 34 anni     Gentile Dottoressa/Dottore! Mi chiamo Fabio e 5 anni fà ho commesso un errore di tipo erotico.Ho cominciato a scambiare dei...

Problemi con marito [162342796…

Viola, 38 anni     Buongiorno, avrei bisogno di un consulto per dei problemi con mio marito.Mio marito è molto irascibile ma oltre a urlare no...

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Area Professionale

La trasmissione intergenerazio…

Modificazioni epigenetiche nei figli di sopravvissuti all’Olocausto I figli di persone traumatizzate hanno un rischio maggiore di sviluppare il disturbo post-t...

Il Protocollo CNOP-MIUR e gli …

di Catello Parmentola CNOP e MIUR hanno firmato nel 2020 un Protocollo d'intesa per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche. Evento molto positiv...

Come gestire il transfert nega…

Per non soccombere alle proiezioni negative del transfert, lo psicoterapeuta deve conoscere con convinzione ciò che appartiene alla psiche del paziente e ciò ch...

Le parole della Psicologia

Voyeurismo

Il Voyeurismo (dal francese  voyeur che indica chi guarda, “guardone”)  è un disordine della preferenza sessuale. I voyeur sono quasi sempre uomini c...

La proiezione

La proiezione è un meccanismo di difesa arcaico e primitivo che consiste nello spostare sentimenti o caratteristiche proprie, o parti del Sè, su altri oggetti o...

Frustrazione

La frustrazione può essere definita come lo stato in cui si trova un organismo quando la soddisfazione di un suo bisogno viene impedita o ostacolata. Rappresen...

News Letters

0
condivisioni