Pubblicità

La dipendenza sessuale è un problema per i membri del clero?

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 1313 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

I risultati disponibili indicano che la popolazione clericale lotta con problematiche sessuali con tassi simili ad altre professioni

sessualità e cleroUn nuovo studio pilota pubblicato sul “Journal Sexual Addiction & Compulsion” suggerisce che molti membri del clero americano potrebbero presentare dipendenza sessuale e dipendenza da sesso virtuale.

Gli psicologi stanno pertanto cominciando ad esaminare la dipendenza sessuale tra i membri del clero cristiano.

La ricerca sulle dipendenze sessuali tra i membri del clero si rivela ad oggi ancora scarsa in virtù delle forti restrizioni e chiusura da parte del mondo religioso, onde evitare ripercussioni negative, ma i risultati disponibili indicano che la popolazione clericale lotta con problematiche sessuali con tassi simili ad altre professioni.

Circa il 37% dei membri del clero ha espresso la propria tentazione rispetto alla “visualizzazione di materiale pornografico” su internet.

Ovviamente l’incremento eventuale di questa tendenza, spiegano i ricercatori, potrebbe essere connessa ai lunghi periodi di isolamento a cui sono esposti i membri del clero.

Tutto questo viaggia parallelamente ad un aumento del rischio di dipendenze sessuali on-line.

Per compiere alcune indagini, i ricercatori hanno esaminato 26 membri del clero protestante con un’età compresa tra i 26 e i 67 anni, servendosi di un questionario on line.

I partecipanti erano consapevoli del fatto che le loro risposte o informazioni sarebbero rimaste anonime. Sei dei partecipanti erano donne.

Dai risultati è emerso che circa il 19% dei partecipanti presentava caratteristiche inerenti la dipendenza sessuale e tra questi, 5 membri soddisfavano anche i criteri per la dipendenza da sesso virtuale.

I ricercatori hanno sottolineato due aspetti: il primo è che i risultati potrebbero essere stati “falsati” allo scopo di proteggere la “purezza” circa il ruolo che ricoprono, pertanto vi è la possibilità di una non trasparenza nel rispondere alle domande proposte.

Secondariamente, data la natura preliminare dello studio, tale percentuale non deve essere generalizzata alla popolazione in generale, in quanto il presente studio vuole porsi esclusivamente come punto di partenza.

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Stai cercando un pubblico specifico interessato alle tue iniziative nel campo della psicologia?
Sei nel posto giusto.
Attiva una campagna pubblicitaria su Psiconline
logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

 

 

Tags: dipendenza sessuale isolamento clero dipendenza da sesso virtuale problematiche sessuali risposte falsate studio preliminare

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci allo stress?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Sensazione di essere preso in …

  Michele, 75 anni     Gent.mo Dott., sono un musicista (ed ex bancario). Da un po' di tempo mi reco presso un negozio saltuariamente do...

Richiesta di sessione di terap…

Daniele C., 24 anni     Ciao, sono un ragazzo di 24. Ho dei problemi a gestire rabbia e nervosismo e la cosa ha un effetto negativo su di me e ...

Area Professionale

Esame di Stato Psicologi 2021

In questo breve articolo ci soffermeremo sulla modalità di svolgimento dell'Esame di Stato (EDS) per la professione di Psicologo/a, ad un anno dall'esperienza p...

Il modello Kübler-Ross: le cin…

Nel 1969, Elizabeth Kübler-Ross, lavorando con pazienti terminali, ha ideato un modello in cui venivano presentate le cinque fasi del dolore: diniego, rabbia, c...

Sistema Tessera Sanitaria - No…

ultimi aggiornamenti sull' utilizzo della Tessera Sanitaria per psicologi.   Uno fra tutti è il cambio del termine per la comunicazione online delle sp...

Le parole della Psicologia

La sindrome di Alice nel Paese…

Disturbo neurologico  che colpisce la percezione visiva, associato a  emicrania, crisi epilettiche o sostanze stupefacenti. La sindrome di Alice nel ...

Innamoramento

Nell'uomo, è una pulsione che provoca una varietà di sentimenti e di comportamenti caratterizzati dal forte coinvolgimento emotivo verso un'altra persona, che, ...

I ricordi flashbulb

Le flashbulb memories (FBM o ricordi flashbulb) sono state definite per la prima volta da Brown e Kulik nel 1977 come ricordi fotografici vividi, dettagliati e ...

News Letters

0
condivisioni