Pubblicità

Ti amo da morire. Amore o possesso?

0
condivisioni

on . Postato in Libri e riviste | Letto 1510 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Ti Amo da morire"Ti amo da morire" è la sintesi di un percorso dedicato a tutte le vittime della violenza di genere, che si snoda attraverso i racconti resi in forma anonima da donne protette in seno a un'associazione culturale no profit e dai parenti delle vittime e le immaginarie interviste fatte a seguito di vicende di "cronaca nera".

Ecco che così rivivono le storie dell'inaudita violenza di un marito sulla moglie, dell'ultima corsa all'aperto di una giovane donna, dell'interminabile persecuzione dello stalker sulla propria vittima, della studentessa universitaria selvaggiamente straziata e della liceale trovata chiusa in una busta nella spazzatura.

La guida nella lettura è assicurata dai contributi dei coautori che hanno inteso aderire all'idea offrendo l'opinione del giornalista, le indicazioni del magistrato che applica i moderni strumenti di lotta concessi dalla normativa, i consigli del legale e quelli pratici del coach in difesa personale, i suggerimenti della psicologa e l'identikit della criminologa.

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia
Logo PSIConline formazione

 

 

Tags: amore donne vittime coach identikit violenza di genere cronaca nera possesso persecuzione stalker difesa personale

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Su Psiconline trovo più interessanti...

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Che cos'ho? (1539793185617)

Jules, 26     Sono una persona che se le da fastidio qualcosa si toglie dalla situazione senza rompere troppo le scatole ma se vengo tirata in me...

Ansia, depressione (1539200804…

Marco, 30     Salve, volevo sapere cosa pensa della mia situazione e cosa sia meglio fare. A fine luglio ho fatto una prima donazione di sangue n...

Mi innamoro di persone che non…

Julia, 25     Buongiorno, sono una ragazza che non ha una normale vita sociale di una persona di 25 anni, né un buon rapporto con mio padre. ...

Area Professionale

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Le parole della Psicologia

Frustrazione

La frustrazione può essere definita come lo stato in cui si trova un organismo quando la soddisfazione di un suo bisogno viene impedita o ostacolata. Rappresen...

Demenza Semantica

Con la locuzione demenza semantica o SD (dall'inglese semantic dementia) si fa riferimento ad un particolare tipo di demenza frontotemporale il cui esordio è ca...

Insonnia

L'insonnia è un disturbo caratterizzato dall'incapacità di prendere sonno, nonostante ce ne sia il reale bisogno fisiologico. ...

News Letters

0
condivisioni