Pubblicità

Difficoltà nei rapporti sessuali... (1542806216232)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 206 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

le risposte dellespertoEmilio, 20

domanda

 

 

Salve, sono Emilio, ho 20 anni.

Sono uscito da poco più di un mese da una relazione durata 5 anni, e nonostante un po' alla volta sto andando avanti ancora penso alla mia vecchia relazione poiché finita per motivi non voluti ma per cause di forza maggiore.

È circa una settimana che esco con una nuova ragazza, con la quale mi trovo molto bene e la quale trovo anche molto attraente, l'unico problema è che nel momento in cui proviamo ad avere un rapporto, ed è successo già per 4 volte purtroppo, il mio desiderio cala del tutto, al punto da non avere neanche più un erezione.
Questa cosa mi sta creando moltissimo disagio, e noto che dura durante tutto l'ambito della giornata, anche nell'autoerotismo, prima molto presente durante la giornata, mentre ora ho perso anche la voglia di autoerotismo, purtroppo questa cosa porta a rovinare in questo caso anche le relazioni interpersonali oltre che sessuali...

Non so se può dipendere da qualche cosa fisica, nel dubbio ho anche prenotato una visita andrologica, quindi possiate consigliarmi se devo esporre particolari sintomi, vi ringrazio per l aiuto.

 


consulenza psicologica

Vuoi richiedere una consulenza gratuita online ai nostri Esperti?
Clicca qui e segui le istruzioni. Ti risponderemo al piu' presto!

 

Pubblicità

 

risposta

 

 

Caro Emilio

Dalla richiesta si evince che hai interrotto una relazione per cause di forza maggiore dopo 5 anni, il che si può definire un lutto affettivo.

La nuova relazione per il momento non ha il desiderio anzi procura preoccupazione nel proseguo della relazione. Hai fatto bene a chiedere una visita dall'andrologo e vedrai che il tutto è OK, ma in questi casi è più un problema psicologico quindi ti consiglio di consultare uno psicoterapeuta psicodinamico per rimuovere il lutto della
precedente relazione, se dovesse perdurare le difficoltà sessuali in coppia consultare uno psicoterapeuta sessuologo iscritto alla FISS che lo puoi trovare consultando il sito e vedrai che il tutto si risolve basta avere pazienza e credere di non essere affetto da nessuna patologia.

Auguri

 

 

Pubblicato il 27/11/2018

 

 

A cura del Dottor Sergio Puggelli

 

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia
Logo PSIConline formazione

 

 

Tags: consulenza online gratuita sessualità rapporti calo del desiderio

0
condivisioni

Guarda anche...

Le parole della Psicologia

Satiriasi

La satiriasi è un termine usato in passato nella storia della medicina, indicante l'aumento in modo morboso dell'istinto sessuale nel maschio umano Il termine deriva dalla figura del satiro...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci allo stress?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Complesso di inferiorità (1548…

Maria, 24     Sono una ragazza di 24 anni neolaureata, mi sono trasferita a Milano per un master dove attualmente convivo con il mio fidanzato, a...

Tradimento e sofferenza (15486…

Eva, 39     Dopo 12 anni di matrimonio totalizzante e meraviglioso, ho improvvisamente tradito mio marito, una cosa che non avrei mai e poi mai c...

Rimozione o fantasia (1548536…

ELilai, 25     Cercherò di essere concisa. 13 anni fa hanno avuto esordio i miei problemi di disturbi alimentari (tolto un breve periodo di anore...

Area Professionale

Articolo 4 - il Codice Deontol…

Articolo 4 Nell’esercizio della professione, lo psicologo rispetta la dignità, il diritto alla riservatezza, all’autodeterminazione ed all’autonomia di coloro ...

Che cos’è il Test del Villaggi…

Il test del Villaggio è un reattivo psicodiagnostico che può essere somministrato ai bambini, agli adolescenti, agli adulti, alle coppie, alla coppia genitore-b...

Articolo 3 - il Codice Deontol…

Articolo 3 Lo psicologo considera suo dovere accrescere le conoscenze sul comportamento umano ed utilizzarle per promuovere il benessere psicologico dell’indiv...

Le parole della Psicologia

Complesso di Edipo

Il nome deriva dalla leggenda di Edipo, re di Tebe, che, inconsapevolmente, uccide il padre Laio e sposa la madre Giocasta. Nella teoria psicoanalitica, indica...

Belonefobia

La belonefobia è definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata degli aghi e gli spilli, conosciuta anche come aicmofobia o aichmofobia. ...

Il pregiudizio

Similare alla connotazione più negativa di uno stereotipo, in psicologia un pregiudizio (dal latino prae, "prima" e iudicium, "giudizio") è un'opinione preconce...

News Letters

0
condivisioni