Pubblicità

Difficoltà nei rapporti sessuali... (1542806216232)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 1086 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

le risposte dellespertoEmilio, 20

domanda

 

 

Salve, sono Emilio, ho 20 anni.

Sono uscito da poco più di un mese da una relazione durata 5 anni, e nonostante un po' alla volta sto andando avanti ancora penso alla mia vecchia relazione poiché finita per motivi non voluti ma per cause di forza maggiore.

È circa una settimana che esco con una nuova ragazza, con la quale mi trovo molto bene e la quale trovo anche molto attraente, l'unico problema è che nel momento in cui proviamo ad avere un rapporto, ed è successo già per 4 volte purtroppo, il mio desiderio cala del tutto, al punto da non avere neanche più un erezione.
Questa cosa mi sta creando moltissimo disagio, e noto che dura durante tutto l'ambito della giornata, anche nell'autoerotismo, prima molto presente durante la giornata, mentre ora ho perso anche la voglia di autoerotismo, purtroppo questa cosa porta a rovinare in questo caso anche le relazioni interpersonali oltre che sessuali...

Non so se può dipendere da qualche cosa fisica, nel dubbio ho anche prenotato una visita andrologica, quindi possiate consigliarmi se devo esporre particolari sintomi, vi ringrazio per l aiuto.

 


consulenza psicologica

Vuoi richiedere una consulenza gratuita online ai nostri Esperti?
Clicca qui e segui le istruzioni. Ti risponderemo al piu' presto!

 

Pubblicità

 

 


 

risposta

 

 

Caro Emilio

Dalla richiesta si evince che hai interrotto una relazione per cause di forza maggiore dopo 5 anni, il che si può definire un lutto affettivo.

La nuova relazione per il momento non ha il desiderio anzi procura preoccupazione nel proseguo della relazione. Hai fatto bene a chiedere una visita dall'andrologo e vedrai che il tutto è OK, ma in questi casi è più un problema psicologico quindi ti consiglio di consultare uno psicoterapeuta psicodinamico per rimuovere il lutto della
precedente relazione, se dovesse perdurare le difficoltà sessuali in coppia consultare uno psicoterapeuta sessuologo iscritto alla FISS che lo puoi trovare consultando il sito e vedrai che il tutto si risolve basta avere pazienza e credere di non essere affetto da nessuna patologia.

Auguri

 

 

Pubblicato il 27/11/2018

 

 

A cura del Dottor Sergio Puggelli

 

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!
 
Pubblicità
Stai cercando un pubblico specifico interessato alle tue iniziative nel campo della psicologia?
Sei nel posto giusto.
Attiva una campagna pubblicitaria su Psiconline
logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

Tags: consulenza online gratuita sessualità rapporti calo del desiderio

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto del tuo lavoro?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Pensiero ossessivo (1624140870…

Fabio, 34 anni     Gentile Dottoressa/Dottore! Mi chiamo Fabio e 5 anni fà ho commesso un errore di tipo erotico.Ho cominciato a scambiare dei...

Problemi con marito [162342796…

Viola, 38 anni     Buongiorno, avrei bisogno di un consulto per dei problemi con mio marito.Mio marito è molto irascibile ma oltre a urlare no...

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Area Professionale

La trasmissione intergenerazio…

Modificazioni epigenetiche nei figli di sopravvissuti all’Olocausto I figli di persone traumatizzate hanno un rischio maggiore di sviluppare il disturbo post-t...

Il Protocollo CNOP-MIUR e gli …

di Catello Parmentola CNOP e MIUR hanno firmato nel 2020 un Protocollo d'intesa per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche. Evento molto positiv...

Come gestire il transfert nega…

Per non soccombere alle proiezioni negative del transfert, lo psicoterapeuta deve conoscere con convinzione ciò che appartiene alla psiche del paziente e ciò ch...

Le parole della Psicologia

L'attenzione

L'attenzione è un processo cognitivo che permette di selezionare stimoli ambientali, ignorandone altri. È quel meccanismo in grado di selezionare le informazio...

Efefilia

Fa parte delle parafilie, nota anche come "feticismo della stoffa". Si tratta di una perversione che consiste nel provare piacere sessuale nel toccare vari tipi...

Riserva cognitiva

Alla fine degli anni Ottanta viene riconosciuta e definita la capacità individuale di resistere al deterioramento cognitivo fisiologico o patologico. Possono e...

News Letters

0
condivisioni