Pubblicità

Difficoltà nei rapporti sessuali... (1542806216232)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 552 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

le risposte dellespertoEmilio, 20

domanda

 

 

Salve, sono Emilio, ho 20 anni.

Sono uscito da poco più di un mese da una relazione durata 5 anni, e nonostante un po' alla volta sto andando avanti ancora penso alla mia vecchia relazione poiché finita per motivi non voluti ma per cause di forza maggiore.

È circa una settimana che esco con una nuova ragazza, con la quale mi trovo molto bene e la quale trovo anche molto attraente, l'unico problema è che nel momento in cui proviamo ad avere un rapporto, ed è successo già per 4 volte purtroppo, il mio desiderio cala del tutto, al punto da non avere neanche più un erezione.
Questa cosa mi sta creando moltissimo disagio, e noto che dura durante tutto l'ambito della giornata, anche nell'autoerotismo, prima molto presente durante la giornata, mentre ora ho perso anche la voglia di autoerotismo, purtroppo questa cosa porta a rovinare in questo caso anche le relazioni interpersonali oltre che sessuali...

Non so se può dipendere da qualche cosa fisica, nel dubbio ho anche prenotato una visita andrologica, quindi possiate consigliarmi se devo esporre particolari sintomi, vi ringrazio per l aiuto.

 


consulenza psicologica

Vuoi richiedere una consulenza gratuita online ai nostri Esperti?
Clicca qui e segui le istruzioni. Ti risponderemo al piu' presto!

 

Pubblicità

 

 


 

risposta

 

 

Caro Emilio

Dalla richiesta si evince che hai interrotto una relazione per cause di forza maggiore dopo 5 anni, il che si può definire un lutto affettivo.

La nuova relazione per il momento non ha il desiderio anzi procura preoccupazione nel proseguo della relazione. Hai fatto bene a chiedere una visita dall'andrologo e vedrai che il tutto è OK, ma in questi casi è più un problema psicologico quindi ti consiglio di consultare uno psicoterapeuta psicodinamico per rimuovere il lutto della
precedente relazione, se dovesse perdurare le difficoltà sessuali in coppia consultare uno psicoterapeuta sessuologo iscritto alla FISS che lo puoi trovare consultando il sito e vedrai che il tutto si risolve basta avere pazienza e credere di non essere affetto da nessuna patologia.

Auguri

 

 

Pubblicato il 27/11/2018

 

 

A cura del Dottor Sergio Puggelli

 

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

Tags: consulenza online gratuita sessualità rapporti calo del desiderio

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto della tua vita?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Single a 44 anni [159637738178…

Giuseppe, 44anni Gent.mi dottori buongiorno, vi scrivo per chiedervi un'opinione sulla mia storia di vita. Prometto che non sarò prolisso. ...

stato apatico [1596135127415]

Cerbero80, 40 anni Premetto che vi scrivo non perché io non sia soddisfatto del lavoro che ho fatto fino ad oggi con la mia terapista, ma prevalentemente p...

Mi piace una ragazza brutta [1…

Daniel, 36 anni Vengo subito al punto: in poche parole mi piace tantissimo una ragazza piuttosto brutta di aspetto. Io stesso ne vedo i molti difetti, ad e...

Area Professionale

Come lavorare con chi ha avuto…

Capita a psicologi e psicoterapeuti di lavorare con clienti che provengono da precedenti relazioni terapeutiche e in questo breve articolo cerchiamo di foc...

La resilienza e i concreti ind…

Gregory E. Miller e i suoi collaboratori in un nuovo studio di neuroimaging pubblicato sulla rivista PNAS hanno ipotizzato che la connettività della rete esecut...

Nelle sedute di psicoterapia l…

Una ricerca, pubblicata su “The American Journal of Psychotherapy”, sostiene l'ipotesi che l'umorismo all'interno delle sedute di psicoterapia possa contribuire...

Le parole della Psicologia

Io

"Nella sua veste di elemento di confine l'Io vorrebbe farsi mediatore fra il mondo e l'Es, rendendo l'Es docile nei confronti del mondo e facendo, con la propri...

Nevrastenia

Termine introdotto dal medico statunitense Beard, nel 1884, per designare un quadro clinico, caratterizzato da stanchezza fisica e mentale, irritabilità, insonn...

Controtransfert

“L’idea che il controtransfert rappresenti una creazione congiunta dell’analista e dell’analizzando riflette un movimento verso una concezione dell’analisi come...

News Letters

0
condivisioni