Pubblicità

Depressione

Le variazioni fisiologiche durante la gravidanza e nel post-parto e la loro influenza sull’esordio della depressione

on . Postato in Depressione

Come abbiamo accennato in un precedente articolo la donna è sottoposta, sia durante la gravidanza che subito dopo il parto, a profondi cambiamenti biologici.

gravidanza variazioniPer poter comprendere al meglio questo stress biologico facciamo brevemente riferimento a queste variazioni endocrine fisiologiche, su cui diversi autori si sono soffermati.

L’ormone  è il più ovvio cambiamento fisiologico materno post-partum.

I livelli di estradiolo, che aumentano di 50 volte, entro il terzo trimestre di gravidanza, rispetto a quelli presenti durante il ciclo mestruale, ritornano ai livelli follicolari durante i primi tre giorni successivi  al parto.

Dinamiche psicologiche durante la gravidanza e nel post partum e diversi livelli di gravità degli stati depressivi

on . Postato in Depressione

Durante la gravidanza, la struttura della donna è coinvolta in questa esperienza su tutti i livelli: biologico, fisico e fisiologico,  quello psicologico e psicodinamico, ma anche a livello relazionale e spirituale.

depressione in gravidanza e post partumSecondo Vegetti Finzi, l’elaborazione della capacità generativa da parte della bambina avviene sin dalla fase pregenitale.

Già Freud parlava di gravidanza in relazione allo sviluppo infantile, sostenendo che l’ingresso della bambina nella fase edipica fosse contrassegnato dal desiderio di avere un figlio dal proprio padre. Successivamente Freud (1922,1938) mise in luce la presenza di una fase pre-edipica femminile, caratterizzata da un legame particolare intenso e simbiotico con la madre, da cui origina il desiderio di ricevere o di dare un bambino.

La depressione post-partum e il sonno

on . Postato in Depressione

depressione post partum 1Negli ultimi anni, la donna è spesso stata al centro dell’attenzione dei media, dei medici e degli psichiatri; in particolare era coinvolta in una condizione di particolare sofferenza: la depressione post-partum o depressione post-natale.

Il periodo post-partum è un periodo molto delicato per la donna, infatti diventa molto vulnerabile e soggetta alla depressione.

LA DEPRESSIONE, COS'E' E COME SE NE ESCE

on . Postato in Depressione

depressioneQuando si è depressi si vive una profonda sofferenza, niente da' più piacere, nessuna attività interessa più. Tutto diventa grigio. Non si ha voglia di alzarsi al mattino, non si ha voglia nemmeno di lavarsi e pettinarsi.

Nessuno può alleviare questo stato di profonda tristezza, per quanto le persone vicino a noi facciano, non riescono a scaldare il nostro cuore.

DEPRESSIONE: la perdita e la colpa

on . Postato in Depressione

Il termine “depressione” è ormai entrato nel linguaggio comune e viene frequentemente utilizzato per descrivere diverse condizioni psicologiche.

depressione perdita colpaFrasi del tipo “..oggi mi sento un po’ depresso…” sono tipiche di chi vuole sottolineare l’abbassamento temporaneo del proprio umore.

Peraltro nell’accezione popolare la depressione è il disturbo psichico per eccellenza; viene inteso come patologia che può essere contratta dalle persone “normali” e che segna il confine con l’altra patologia, quella mentale, la “pazzia”.

Depressione: l'incapacità di essere felici.

on . Postato in Depressione

Se una mattina svegliandovi vi sentite a disagio, se l'idea di dare inizio alla giornata vi provoca malessere, se la prospettiva di andare in ufficio e di affrontare la routine quotidiana vi suscita un senso di nausea o di rifiuto, può darsi che stiate vivendo un sentimento di depressione.

depressione e infelicitàMa può anche darsi che siate all‘inizio di un episodio depressivo che potrebbe causarvi un considerevole fastidio.

Il modo empirico per stabilire in quale di delle due situazioni vi trovate può essere quello di chiedervi se vi piacerebbe piantare tutto per andare da qualche parte, a Parigi o alle Seychelles, oppure, più semplicemente, da qualche amico in un‘altra città.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Su Psiconline trovo più interessanti...

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Morte del padre senza emozioni…

 bianca, 54 anni     Buongiorno Dottori, da qualche settimana è morto mio padre di 81 anni dopo una breve malattia. Non ho mai avuto un b...

Il mio fidanzato mi umilia [1…

Ragazza991, 19 anni         Buonasera,   sono fidanzata da due anni, e ormai è da un anno o poco più che ogni volta che gl...

Aiuto [1610926691822]

Brigida, 38 anni     Buonasera, sono una mamma disperata. Vi scrivo per un consulto in merito a mia figlia Giulia di 9 anni. Da un annetto circ...

Area Professionale

Il modello Kübler-Ross: le cin…

Nel 1969, Elizabeth Kübler-Ross, lavorando con pazienti terminali, ha ideato un modello in cui venivano presentate le cinque fasi del dolore: diniego, rabbia, c...

Sistema Tessera Sanitaria - No…

ultimi aggiornamenti sull' utilizzo della Tessera Sanitaria per psicologi.   Uno fra tutti è il cambio del termine per la comunicazione online delle sp...

Protocollo CNOP-MIUR, Bandi e …

Brevi considerazioni sul Protocollo CNOP-MIUR per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche e sue implicazioni/intersezioni con il Codice Deontologi...

Le parole della Psicologia

Affetto

L'affetto (dal latino "adfectus", da "adficere", cioè "ad" e "facere", che significano "fare qualcosa per") è un sentimento di particolare intensità, che lega u...

Sindrome di Cotard

E’ una sindrome delirante che porta la persona a credere di essere morta, di non esistere più oppure di aver perso tutti gli organi interni. Jules Cotard, un n...

Pornografia

Per definire un materiale o contenuto con il termine di ‘pornografia’ è necessario che “una rappresentazione pubblica sia esplicitament...

News Letters